Caos Credit Suisse, conseguenze su DAX. Analisi e livelli operativi – 15 Marzo 2023

David Pascucci

15 Marzo 2023 - 15:00

Il mercato ha gli occhi puntati su Credit Suisse, dopo il fallimento di Silicon Valley Bank

Caos Credit Suisse, conseguenze su DAX. Analisi e livelli operativi – 15 Marzo 2023

Articolo prodotto in collaborazione con Scuola di Trading - Neanche il tempo di digerire la situazione di Silicon Valley Bank che gli occhi tornano a puntare Credit Suisse, l’istituto bancario elvetico che costituisce da anni quello che viene definito il “Bulge Bracket” delle banche di investimento, si trova in seria difficoltà dopo i conti presentati (in ritardo) al mercato, numeri che vedono perdite per oltre 7 miliardi di CHF, seconde solamente alle perdite affrontate durante la crisi di Lehman.

Lo spettro di Lehman Brothers torna a farsi vivo sui mercati e al momento moltissimi traders risultano con una view assolutamente short nel breve periodo, elemento che dovrebbe farci riflettere su quanto sta accadendo, soprattutto se andiamo a considerare l’analisi tecnica che invece vede una situazione diversa. Andremo oggi ad analizzare il Dax, il maggior indice tedesco che è il riferimento per il mercato europeo, al momento sotto pressione per il caso Credit Suisse

Credit Suisse è un pericolo?

[...]

Money

Questo articolo è riservato agli abbonati

Abbonati ora

Accedi ai contenuti riservati

Navighi con pubblicità ridotta

Ottieni sconti su prodotti e servizi

Disdici quando vuoi

Sei già iscritto? Clicca qui

​ ​

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Fai sapere la tua opinione e prendi parte al sondaggio di Money.it

Partecipa al sondaggio
icona-sondaggio-attivo