Cos’è lo spread Btp-Bund (e perché fa così paura)

Un’infografica sullo spread Btp-Bund, volta a spiegare non soltanto cos’è, ma anche come si calcola e perché fa così tanta paura quando aumenta

Cos'è lo spread Btp-Bund (e perché fa così paura)

Spread Btp-Bund: un termine che ci accompagna da molti anni ormai e che torna sulle prime pagine dei giornali (nazionali e non) ogni qualvolta si apre per l’Italia una fase di particolare incertezza.

Sappiamo per certo che la parola spread viene utilizzata quando si parla di mercati finanziari, e sappiamo altresì che ogni suo aumento rappresenta un motivo di preoccupazione generalizzata.

Ma quanti possono dire di sapere con certezza cos’è lo spread, come si calcola e soprattutto perché è così importante nel determinare lo stato di un’economia? La domanda è retorica. Gran parte degli italiani non sa cos’è e a cosa serve lo spread.

L’obiettivo di questa infografica è proprio quello di rispondere a questi dubbi nel modo più semplice possibile. Già in queste prime righe di trattazione, però, possiamo fornire qualche indicazione sullo spread, che è letteralmente la differenza tra il rendimento del Btp decennale e il rendimento del Bund di pari scadenza.

Utile, in tal senso, l’esempio numerico alla lavagna, da sviluppare per ottenere il calcolo effettivo.

Nell’infografica anche gli effetti e le conseguenze di un aumento dello spread sui cittadini, sulle banche e in generale sulle casse statali.

Infine, in chiusura, l’andamento del differenziale dal 2006 al 2018, dodici anni di montagne russe durante i quali lo spread ha spaventato e attirato l’attenzione anche dei meno esperti, poco coscienti della sua reale importanza.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Spread

Argomenti:

Spread Italia BTP Bund

Condividi questo post:

Inserisci questa INFOGRAFICA nel tuo sito

Copia il codice qui sotto e incollalo sul tuo sito o sul tuo blog.

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.