Sciopero bus e metro a Roma venerdì 3 dicembre: orari, chiusure e fasce di garanzia

Stefano Rizzuti

2 Dicembre 2021 - 11:57

condividi

Sciopero dei trasporti a Roma venerdì 3 dicembre: rischio chiusura per la metro e sospensione dei servizi per bus e tram. Ecco gli orari, i possibili disagi e le fasce di garanzia per la rete Atac.

Sciopero bus e metro a Roma venerdì 3 dicembre: orari, chiusure e fasce di garanzia

Venerdì a rischio caos per i trasporti a Roma. Per la giornata del 3 dicembre è stato proclamato dalla segreteria nazionale di Ugl Autoferro uno sciopero di quattro ore, dalle 8.30 alle 12.30, per i mezzi del trasporto pubblico della Capitale

Lo sciopero è nazionale e non riguarda solo il personale e il mezzi di Atac, ma anche i dipendenti di tutto il Gruppo Fs italiane. A livello nazionale, sul trasporto ferroviario, lo sciopero sarà dalle 9 alle 17. A Roma sarà di quattro ore e riguarderà sia i mezzi Atac che quelli Cotral: l’orario previsto è dalle 8.30 alle 12.30.

Lo sciopero contro l’applicazione del green pass sui mezzi

Lo sciopero è stato indetto, come spiega Ugl, per le criticità dell’applicazione del green pass sui luoghi di lavoro e sul trasporto ferroviario e pubblico locale. Dal 6 dicembre, infatti, la certificazione verde sarà obbligatoria anche per accedere a bus, tram e metropolitane.

L’adesione alla sciopero sarà disponibile solamente dopo la giornata del 3 dicembre, ma Atac riporta alcune informazioni sul precedente sciopero proclamato da Ugl a Roma: anche in quel caso, parliamo dell’8 giugno 2018, la protesta era di quattro ore. L’adesione fu del 22,7% per l’esercizio di superficie e del 6,1% per la metropolitana e le ferrovie regionali.

Come funziona lo sciopero Atac: i mezzi a rischio

Lo sciopero è stato proclamato sulla rete Atac dalle 8.30 alle 12.30 e riguarda anche i collegamenti eseguiti da altri operatori in regime di subaffidamento. A rischio ci sono bus, tram e metropolitane nella Capitale. Ma anche le ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civita Castellana-Viterbo. A queste si aggiungono anche le linee Cotral.

Per avere informazioni in tempo reale sullo sciopero, sullo stato del servizio e sugli eventuali disagi al trasporto pubblico è possibile consultare Atac attraverso le seguenti modalità:

  • Sul sito www.atac.roma.it;
  • Su Twitter all’account @infoatac;
  • Su telegram all’account @Infoatac;
  • Su Whatsapp inviando un breve testo con le informazioni richieste al numero 3351990679.

Le modalità dello sciopero dei mezzi a Roma il 3 dicembre

Il servizio del trasporto pubblico locale di Roma sarà assicurato nella fascia di garanzia fino alle 8.30 di venerdì 3 dicembre. Poi scatterà lo sciopero fino alle 12.30: in queste quattro ore le corse non sono garantite sull’intera rete. La ripresa del servizio è prevista subito dopo le 12.30.

Durante lo sciopero potrebbero chiudere le stazioni metro. In quelle che rimarranno aperte, invece, non sarà garantito il servizio di scale mobili, ascensori e montascale. Non viene, inoltre, garantito neanche il servizio delle biglietterie.

Resterà sempre attivo, invece, il servizio delle biglietterie online. I parcheggi di interscambio delle stazioni della metropolitana rimarranno sempre aperti, anche durante le quattro ore in cui è previsto lo sciopero.

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Argomenti

# Roma

Iscriviti a Money.it