Alitalia verso la nazionalizzazione? Governo apre all’ipotesi

Salvataggio Alitalia: il Governo apre alla nazionalizzazione. Le ultime notizie

Alitalia verso la nazionalizzazione? Governo apre all'ipotesi

Salvataggio Alitalia: la nazionalizzazione potrebbe non essere più un’ipotesi così lontana dalla realtà.

Ad aprire in tal senso è stato ieri il Ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli, che nel corso di un intervento al Circo Massimo ha tentato di fare chiarezza sul futuro dell’azienda.

E proprio parlando del salvataggio di Alitalia non è mancato un riferimento alla nazionalizzazione, che per il titolare del MiSE potrebbe rivelarsi uno scenario non completamente negativo. Ovviamente il lavoro da svolgere non sarà poco.

Salvataggio Alitalia: nazionalizzazione in arrivo?

Nel corso dell’anno che si sta per concludere in molti avevano sperato l’imminente risoluzione del dossier. Il salvataggio di Alitalia era apparso più vicino con la nascita della cordata Delta, Ferrovie dello Stato e Atlantia.

Come sappiamo però quel gruppo si è sciolto e la soluzione di mercato si è progressivamente allontanata cosa che ha spinto lo stesso esecutivo a cercare strade alternative.

“La nazionalizzazione di Alitalia può non essere un evento negativo,”

ha dichiarato a sorpresa Patuanelli.

Il vero problema a sua detta sarà quello di trovare manager tanto capaci da farsi carico del rilancio della compagnia aerea e non individui “trombati dalla politica”.

Per questo il salvataggio di Alitalia potrebbe passare per un nuovo commissariamento pensato per portare a termine il dossier in due step:

  • ristrutturazione
  • rilancio sul mercato o nazionalizzazione.

Ovviamente, ha tenuto a precisare il Ministro, prima bisognerà occuparsi della questione legata ai costi.

Occhio a Bruxelles

Secondo alcune indiscrezioni riportate da Milano Finanza, e nonostante le dichiarazioni del Governo, i commissari straordinari di Alitalia potrebbero aver riavviato i contatti con Delta e Atlantia nel tentativo di trovare una soluzione condivisa.

Ma perché questa tempistica? La ripresa dei negoziati potrebbe aver trovato ragion d’essere nei timori di Bruxelles, che non autorizzerà il nuovo prestito ponte senza una soluzione ufficiale entro lunedì prossimo.

Le ipotesi sul salvataggio circolate nelle ultime settimane sono state molteplici. La nazionalizzazione di Alitalia però è stata forse una delle più temute.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Alitalia

Argomenti:

Alitalia

Condividi questo post:

1 commento

foto profilo

Cristina Ciccarelli • 2 settimane fa

È impossibile far volare una spa senza ali.

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \