Il Recovery Fund Ue deve includere sovvenzioni: a dirlo è il Fondo monetario

Più che da prestiti, il Recovery Fund Ue deve essere composto da sovvenzioni. A dirlo è il capo economista del Fondo monetario, Gita Gopinath.

Il Recovery Fund Ue deve includere sovvenzioni: a dirlo è il Fondo monetario

Una parte considerevole del Recovery Fund, ha detto la capo economista del Fondo monetario internazionale Gita Gopinath, dovrà essere rappresentato da aiuti a fondo perduto piuttosto che da prestiti.

La dichiarazione bomba, che arriva nel giorno in cui la cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente francese Emmanuel Macron si incontrano proprio per discutere del Recovery Plan, è stata rilasciata dall’economista nel corso di un’intervista alla testata tedesca Der Spiegel.

Fondo Monetario: ripresa solo con aiuti a fondo perduto

Il Recovery Fund, il pacchetto di misure dell’Unione europea per aiutare l’economia a riprendersi dalla pandemia di Coronavirus, non può essere costituito solo da prestiti, ha detto Gita Gopinath.

Se una parte considerevole del pacchetto, ha continuato l’esponente del Fmi, non sarà rappresentato da aiuti a fondo perduto, “non promuoverà la ripresa economica".

Nonostante il via libera dei leader Ue al Recovery Fund, i dettagli del fondo di emergenza non sono stati ancora finalizzati. E l’incontro di oggi, 29 giugno 2020, tra Angela Merkel ed Emmanuel Macron serve proprio per provare ad appianare le divergenze.

Recovery Fund: Conte ha chiamato premier Olanda

A poco più di due settimane dal vertice straordinario Ue, in calendario il 17-18 luglio a Bruxelles, il premier Conte, stando a quanto riportato dalle agenzie, ha avuto un colloquio telefonico con il suo omologo olandese Mark Rutte (l’Olanda è parte del gruppo di Paesi del Nord Europa contrari a concedere denaro senza garanzie).

In linea con le raccomandazioni arrivate dalla presidente della Commissione Ursula van der Leyen, l’obiettivo di Conte è di arrivare il prima possibile ad un accordo per ottenere i fondi già da settembre.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Recovery Fund

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories