PC portatili economici per studenti: i migliori modelli a prova di risparmio

Redazione Tecnologia

21 Giugno 2022 - 16:30

condividi

I migliori laptop economici per studenti: alcuni costano meno di 500 euro. Ecco le offerte e i modelli da scegliere a giugno 2022.

PC portatili economici per studenti: i migliori modelli a prova di risparmio

Qual è il miglior PC portatile economico per studenti e come sceglierlo? Una domanda che molti di voi si saranno posti almeno una volta nella vita. Trovare il miglior computer che soddisfi le esigenze di uno studente non è semplicissimo. Ci sono diversi aspetti da considerare, come le dimensioni e il peso, la potenza, la capacità di memoria, le caratteristiche dello schermo, la webcam per le videochiamate, la connettività e il prezzo.

Chi deve acquistare un PC portatile economico in questo periodo, magari in vista del prossimo anno scolastico e accademico, e preferisce farlo online, può approfittare dell’Amazon Prime Day, che si svolge 12 e 13 luglio 2022. L’evento, riservato a chi ha un abbonamento a Prime (scopri qui come avere Amazon Prime gratis), consiste in 48 ore di sconti su tantissimi prodotti, anche dei migliori marchi.

Iscriviti ad Amazon Prime per accedere alle offerte del Prime Day 2022

Nel frattempo chi è interessato all’acquisto di un nuovo laptop e ha un budget ristretto può dare un’occhiata alle offerte sui Chromebook e non solo disponibili al momento sul popolare sito di e-commerce. Su Amazon dal 20 al 26 giugno c’è l’Asus Chromebook Week, una settimana intera di offerte su notebook selezionati. Ecco qui i migliori PC portatili per studenti a prova di risparmio.

Nella raccolta che segue trovate PC Windows e Chromebook a meno di 500 euro, ma se siete disposti a spendere di più o non avete limiti di budget, vi consigliamo di optare per gli Apple MacBook. Per maggiori dettagli potete leggere MacBook Pro o Macbook Air: quale scegliere? Cosa cambia e prezzi a confronto.

PC portatili economici: le migliori offerte della settimana

PC portatili economici su Amazon

Se state cercando un buon PC portatile che sia economico ma prestante allo stesso tempo, dovete sapere che si possono fare affari sul ricondizionato. Amazon Renewed, per esempio, è la sezione del sito dove trovare dispositivi ed elettronica a prezzi super scontati perché ricondizionati. Si tratta di prodotti usati o aperti, che prima di essere rimessi in vendita vengono ispezionati e testati come nuovi, sia nel funzionamento che nell’aspetto, vengono sostituite eventuali parti difettose, e vengono puliti, riconfezionati e dotati dei loro accessori. L’acquirente gode della Garanzia Amazon Renewed con cui ha diritto al reso o al rimborso entro 1 anno dalla ricezione se non funziona come previsto, che si unisce alla politica di reso standard di Amazon. Ecco alcune delle offerte più interessanti disponibili al momento:

Come scegliere un PC portatile economico

Scegliere il laptop economico giusto è difficile se non sai cosa cercare e quali caratteristiche deve avere, e può diventare particolarmente complicato in un mercato che offre centinaia di modelli e marchi.

Dopo aver fissato il tuo budget, la prima cosa da fare è scegliere il sistema operativo. I PC economici usano Windows e ChromeOS. Quest’ultimo, presente sulla maggior parte dei laptop low cost, è veloce, fluido e semplice da usare. È ideale per chi usa il PC per studiare o lavorare in quanto è ottimizzato per funzionare con i servizi Google (Gmail, Drive…), ma la scelta di app è molto limitata. Windows è versatile, funzionale e potente e supporta molte più app rispetto a Chrome.

Per quanto riguarda la RAM, elemento cruciale per il multitasking e le applicazioni più potenti, la maggior parte dei PC portatili economici hanno RAM da 4 o 6GB, che sono sufficienti per operazioni che non richiedono grande potenza, come la scrittura di tesi e tesine, navigazione sul web, shopping online. Per attività di fotografia, grafica ed editing video bisogna alzare il budget e optare per i Mac. Sul fronte giochi, i titoli graficamente più sofisticati e complessi potrebbero essere fuori portata per i laptop più economici. Tuttavia anche un PC di fascia media con CPU Intel Core i5 di settima e ottava generazione, abbassando le impostazioni grafiche e la risoluzione, può cavarsela discretamente anche con alcuni giochi moderni.

Iscriviti a Money.it