Come ottenere l’indipendenza finanziaria

Ufficio Studi Money.it

16 Settembre 2021 - 12:19

condividi

Si parla sempre più spesso di come ottenere l’indipendenza finanziaria. Maya Paz di eToro ci elenca cinque comportamenti da attuare per raggiungere quest’obiettivo prestigioso.

Come ottenere l'indipendenza finanziaria

“L’indipendenza finanziaria -riporta Wikipedia- è quella situazione in cui un singolo individuo o un nucleo famigliare hanno sufficiente ricchezza per sostenersi senza aver bisogno di appoggiarsi a delle entrate derivanti da un rapporto di lavoro dipendente o autonomo”.

Sempre più spesso sentiamo parlare di persone che, in un modo o nell’altro, hanno raggiunto l’indipendenza finanziaria, hanno cioè raggiunto quella condizione in cui non devono necessariamente lavorare per vivere.

“Non è sempre facile da raggiungere, ma ciò non significa che sia impossibile”, ha rilevato Maya Paz sul blog di eToro.

Cosa fare per ottenere l’indipendenza finanziaria

Maya Paz sul blog di eToro illustra quali sono le cinque regole, i cinque comportamenti da mettere in atto per ottenere l’indipendenza finanziaria.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita

Passo 1: Approfondisci le tue conoscenze

Il tuo primo passo verso l’indipendenza finanziaria è rappresentato dall’alfabetizzazione finanziaria.

“Ciò significa essere in grado di comprendere i termini finanziari e applicare le competenze in ambito finanziario, ad esempio per pianificare le spese e fare investimenti”.

Passo 2: Fai dei programmi e rispettali

Un primo passo è quello di monitorare le spese, poi è necessario stilare un budget.

“Sapere esattamente che spese dovrai sostenere in futuro ti aiuterà a capire quanto puoi spendere e, cosa ancora più importante, quanto puoi risparmiare”.

Passo 3: Risparmia oggi, goditi la vita domani

Piccole quantità di denaro risparmiate da giovani possono avere un impatto sui tuoi fondi in futuro, anche se non è mai troppo tardi per iniziare a risparmiare.

“Avere un conto di risparmio o effettuare versamenti periodici in un piano pensionistico sono entrambi ottimi modi per prendersi cura del tuo futuro”.

Passo 4: Investi saggiamente

Prima di iniziare a investire, dovresti assicurarti di avere un capitale iniziale che puoi permetterti di perdere.

“Investire significa assumersi rischi calcolati ed è importante ricordare che non ci sono garanzie quando si investe”.

Passo 5: diversifica il tuo portafoglio

Mantenere un portafoglio diversificato è un buon modo per gestire i rischi e ridurre la volatilità.

“Tuttavia, è importante ricordare che, a prescindere dal livello di diversificazione del tuo portafoglio, non si può mai eliminare del tutto il rischio. La chiave è trovare il giusto equilibrio tra rischio e rendimento, e qui la diversificazione aiuta”.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.