Nuova Range Rover: motori, allestimenti, prezzi, foto

Marco Lasala

27 Ottobre 2021 - 10:28

condividi

Un stile moderno per la nuova Range Rover, SUV ibrido raffinato disponibile con motori turbo benzina e diesel. Prezzi a partire da 124.300 euro.

Nuova Range Rover è un SUV di lusso dotato anche di motorizzazioni ibride plug-in fino a 510 cavalli. Arriverà nel 2024 una variante totalmente elettrica, nell’attesa di scoprire questa nuova rivoluzionaria versione, il brand inglese presenta un modello totalmente nuovo in ogni suo aspetto e parte.

Nuova Range Rover è disponibile con propulsori mild-hybrid e plug-in hybrid, in configurazione a quattro, cinque e sette posti, con passo lungo o standard, proposto anche nell’esclusivo allestimento SV realizzata a mano dalla divisione Land Rover Special Vehicle Operations.

Nasce sulla nuova piattaforma MLA-Flex, un SUV di lusso maneggevole, raffinato, capace in presenza di unità ibride plug-in, di percorrere in modalità full electric fino a 100 km a fronte di emissioni di CO2 inferiori a 30 grammi per chilometro.

Nuova Range Rover: motorizzazioni ibride benzina e Diesel

Nuova Range Rover Nuova Range Rover

Al lancio saranno disponibili varie motorizzazioni con alimentazione ibrida leggera, ibrida plug-in e turbo benzina e Diesel, tutte unità omologate Euro 6d, dalla potenza considerevole.

Per la prima volta sul modello di punta del marchio automobilistico inglese è disponibile l’alimentazione ibrida plug-in, si tratta della P510E, che abbina la presenza di un motore benzina Ingenium a sei cilindri e da 3 litri a un’unità elettrica con batteria agli ioni di litio, per una potenza complessiva considerevole.
Il propulsore endotermico sprigiona 400 cavalli e lavora in abbinamento a un motore elettrico da 105 kW per una potenza di 510 cavalli e 700 Nm di coppia massima. Interessanti le sue prestazioni, nonostante una massa considerevole il lussuoso SUV inglese raggiunge i 100 km/h con partenza da fermo in soli 5,6 secondi a fronte di emissioni inferiori ai 30 grammi per chilometro, per un’autonomia che supera nel ciclo WLTP i 640 chilometri.

Il pacco batteria ospitato all’interno di un vano in acciaio al boro ad alta resistenza è posizionato sotto il pavimento tra gli assali della vettura, per un baricentro basso e una ripartizione ottimale dei pesi.

In modalità full electric, la sua velocità massima è limitata elettronicamente a 140 km/h

L’alimentazione PHEV offre la possibilità di esser ricaricata in corrente continua da 50 kW, soluzione che le consente di raggiungere fino all’80% della capacità complessiva energetica in meno di un’ora.

Tre le modalità di guida disponibili sulla variante ibrida plug-in:

  • Hybrid Mode: rappresenta l’impostazione predefinita, attraverso la tecnologia Predictive Energy Optimisation utilizza i dati provenienti dal sistema di navigazione satellitare controllando costantemente la posizione tramite eHorizon e preservando così la sua riserva di energia quando lungo il percorso si attraverseranno zone a traffico limitato o con limitazione di emissioni, in modo da inserire all’occorrenza, automaticamente, la modalità zero emissioni;
  • EV Mode: modalità zero emissioni;
  • Save Mode: preserva la carica della batteria per un utilizzo successivo.
Nuova Range Rover Nuova Range Rover

La motorizzazione di punta è la P530 dotata di un V8 biturbo da 4,4 litri capace di una potenza di 530 cavalli, il propulsore utilizza un doppio turbocompressore twin-scroll paralleli, uno per ogni bancata ed ha una coppia massima di 750 Nm per uno 0 - 100 km/h in 4,6 secondi con Dynamic Launch attivo, la sua velocità massima è di 250 km/h.

Un motore realizzato per consentire al SUV inglese di affrontare senza problemi l’off-road più estremo, la nuova Range è in grado di superare pendenze di 45 gradi e guadi con profondità fino a 900 millimetri, le nervature poste sul possente cofano motore servono ad assicurare la giusta resistenza in caso di urti.

Sul fronte delle alimentazioni Diesel, tre le varianti disponibili:

  • D250: è spinta da un sei cilindri da 3 litri capace di una potenza di 249 cavalli per una coppia massima di 600 Nm disponibile a partire dai 1.250 giri al minuto, nel classico 0 - 100 km/h impiega 8,3 secondi per consumi fino a 7,6 litri per 100 km;
  • D300: stessa unità della D250 con potenza di 300 cavalli, alimentazione ibrida leggera, coppia massima di 650 Nm disponibile a partire dai 1.500 giri al minuito per uno 0 - 100 km/h in 6,9 secondi;
  • D350: potenza di 350 cavalli, alimentazione MHEV, un sei cilindri dotato di una coppia massima di 700 Nm che assicura uno 0 - 100 km/h in 6,1 secondi e consumi fino a 7,6 l/100 km con emissioni di CO2 pari a 198 grammi per chilometro.

Tutte le unità Diesel sono dotate di tecnologia MHEV a 48 Volt, alimentazione che consente il recupero dell’energia in frenata e decelerazione, massimizzando persino il calore fornito dal catalizzatore per ridurre i tempi necessari al riscaldamento dell’unità endotermica.

Di serie è previsto un cambio automatico doppia frizione ZF a 8 rapporti.

Nuova Range Rover Nuova Range Rover

Nuova Range Rover: tre allestimenti e una First Edition

Un SUV di lusso disponibile con tre differenti livelli di allestimento:

  • SE;
  • HSE;
  • Autobiography.

Al lancio sarà disponibile, unicamente per il primo anno di produzione, anche una versione speciale, la First Edition che si basa sull’allestimento Autobiography e aggiunge la carrozzeria con finitura Sunset Gold Satin a passo lungo o standard e in configurazione cinque e sette posti.

La quinta generazione della Range si caratterizza per finiture interne impeccabili e una dotazione tecnologica premium, dalle sospensioni pneumatiche elettroniche agli aggiornamento SOTA. Nuovo è anche il sistema di infotainment che integra Amazon Alexa2, ha uno touch dall’elevata risoluzione e supporta i sistemi Apple CarPlay e Android Auto in modalità wireless. Il display centrale curvo è da 13,2 pollici, integra la tecnologia PiviPro ed è dotato di un feedback tattile che consente di non distogliere lo sguardo dalla strada, per la seconda fila di sedili è disponibile uno schermo touch HD da 11,4 pollici che consente di accedere a una serie d’intrattenimenti, dalla smart TV all’accesso alla rete, il tutto avviene attraverso un controller da otto pollici posto tra i sedili posteriori e montato nel poggiabraccia centrale.

Nuova Range Rover Nuova Range Rover

Massimo benessere nell’abitacolo grazie a un avanzato sistema di purificazione dell’aria, il Cabin Air Filtration PM2.5 riduce significativamente la presenza di virus e batteri inclusi quelli da SARS-CoV-2.3, le particelle dannose vengono intrappolate e neutralizzate da un filtro, una tecnologia intelligente che aumenta notevolmente il benessere e la qualità di vita a bordo.

La nuova Range Rover è già ordinabile presso le concessionarie ufficiali, prezzi a partire da 124.300 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it