Nuova Peugeot 408: la berlina fastback che guarda al futuro

Marco Lasala

22 Giugno 2022 - 11:59

condividi

Design originale per la berlina francese da segmento C: la nuova Peugeot 408 sarà commercializzata in Europa a inizio 2023.

Nuova Peugeot 408 è una berlina fastiback dal look originale e dal design aggressivo. Linee affilate per un modello che vuole distinguersi nell’affollato segmento C, il suo stile è inconfondibile, del resto non è la prima volta che la Casa del Leone rompe gli schemi, proponendo un’auto dalle forme inusuali.

Cerchi da 20 pollici, gruppi ottici posteriori a LED con i caratteristici tre artigli, frontale con il nuovo emblema del marchio: la nuova Peugeot 408 sarà prodotta in Francia nello stabilimento di Mulhouse per il mercato europeo e in Cina, a Chengdu, per il mercato locale.

Linda JACKSON, CEO del Marchio Peugeot: “In Peugeot crediamo che la vita migliori quando vi si aggiunge un po’ di ritmo. E con il suo look unico, l’innovativo stile proprio del mondo delle Fastback e sapiente eleganza, Nuova 408 è l’espressione perfetta della filosofia e dell’inventiva del Marchio Peugeot. Inaspettata sotto ogni punto di vista, Nuova Peugeot 408 è stata progettata per gli amanti dell’auto e della vita, che desiderano liberarsi dagli schemi tradizionali e sono alla ricerca di un piacere responsabile. Racchiude tutte le esigenze tecnologiche di Peugeot – grande efficienza ed esperienza digitale di altissimo livello - e tutte le emozioni che derivano da una guida istintiva e da un viaggio sereno".

Si posizionerà nel segmento C, una fascia di mercato da sempre strategica per le case automobilistiche, del resto in questi ultimi anni il brand francese ha avuto un ruolo da protagonista, grazie ai SUV 3008 e 5008 e alle tre generazioni di 308 e 308 SW.

Nuova Peugeot 408: dimensioni e dotazioni

Nuova Peugeot 408 Nuova Peugeot 408 Nuova Peugeot 408

Una berlina elegante dalle dimensioni imponenti, lunga 4,69 metri ha un passo di 2,79 metri e un’altezza di 1,48 metri, generosa è anche la sua capacità di carico che spazia dai 536 litri in configurazione standard ai 1.611 litri con gli schienali dei sedili posteriori abbattuti.

Il frontale, spiovente, si caratterizza per la firma luminosa che si estende verso il basso, le due strisce a LED a forma di zanne, sono ben incastonate nel paraurti. Al centro della calandra campeggio il nuovo logo del marchio, le grandi prese d’aria, ne accentuano larghezza e robustezza, nella vista laterale, colpiscono i cerchi dalle dimensioni generose (da 17 a 20 pollici con pneumatici di Classe A e A+).

Sei le tinte carrozzeria disponibili:

  • Blu Obsession (colore lancio);
  • Grigio Titanium;
  • Grigio Artense (solo per l’allestimento Allure);
  • Rosso Elixir;
  • Bianco Perla;
  • Nero Perla.

Tra gli allestimenti disponibili figurano:

  • Allure;
  • Emotion;
  • Excellence
  • GT.

Nell’abitacolo, immancabile, il Peugeot i-Cockpit che stabilisce nuovi livelli in termini di economia, praticità e tecnologia, il volante compatto è una sua caratteristica, a richiesta può essere dotato di riscaldamento.

Il nuovo quadro strumenti digitale incorpora uno schermo digitale da 10 pollici già a partire dall’allestimento Allure, mentre su quello GT è disponibile con tecnologia 3D. Il display, completamente personalizzabile, presenta diverse modalità di visualizzazione (3D Connected Navigation con Tomtom traffic, flussi energia, aiuti alla guida ADAS).

Il display del sistema d’infotainment è da 10 pollici ed è posizionato un pò più in basso rispetto alla strumentazione, è dotato di i-toggle interamente configurabili e sensibili al tatto e consentono un accesso rapido alle regolazioni dell’impianto di climatizzazione, radio e telefono.

Nuova Peugeot 408 Nuova Peugeot 408 Nuova Peugeot 408

Il cambio automatico EAT8 è dotato di semplici e pratiche modalità:

  • Reverse (R): retromarcia;
  • Neutral (N): folle;
  • Drive (D): marcia.

Ulteriori due pulsanti completano la configurazione:

  • Parking (P): parcheggio;
  • Brake (B): sulle versioni con alimentazione ibrida, consente di intervenire sul sistema di rigenerazione dell’energia in rilascio o frenata.

Tramite il settore di guida il pilota può selezionare varie modalità in base alla motorizzazione scelta: Electric, Hybrid, Eco, Normal e Sport.

Nuova Peugeot 408: motori turbo e alimentazioni ibride plug-in

Una gamma estremamente variegata al lancio sono disponibili propulsori con potenza compresa tra i 130 e i 225 cavalli, a distanza di qualche mese arriverà anche una variante 100% elettrica.

Per quanto concerne le due motorizzazioni ibride plug-in, al lancio sono disponibili:

  • Hybrid 225 e-EAT8: motore PureTech da 180 cavalli (132 kW), 2 ruote motrici, motore elettrico da 110 cavalli, cambio automatico e-EAT8 a otto rapporti;
  • Hybrid 180 e-EAT8: motore PureTech da 150 cavalli, motore elettrico da 110 cavalli (81 kW), cambio automatico e-EAT8 a 8 rapporti.

Su entrambe le configurazioni è presente una batteria agli ioni di litio da 12,4 kWh per una potenza complessiva di 102 kW. Di serie è previsto un caricatore monofase da 3,7 kW, optional quello monofase da 7,3 kW.

  • Secondo quanto dichiarato dalla Casa del Leone, per i tempi di ricarica occorrono:
  • per una ricarica completa con una wallbox da 7,4 kW un’ora e 40 minuti:;
  • con un caricatore monofase da 3.7 kW, per la ricarica completa occorrono tre ore e 55 minuti;
  • con una presa domestica Shuko standard, sfruttando il caricatore di bordo monofase da 3,7 kW, per arrivare al 100% di ricarica, occorrono sette ore e cinque minuti.

L’unica motorizzazione termica prevista è il 3 cilindri da 1.2 litri PureTech benzina da 130 cavalli, omologato Euro 6.4. Sull’intera gamma è di serie il cambio automatico a 8 rapporti.

Nuova Peugeot 408 Nuova Peugeot 408 Nuova Peugeot 408

Nuova Peugeot 408: sistemi ADAS di ultima generazione

Una gamma completa di sistemi di aiuto alla guida, sono ben 30 i dispositivi di ultima generazione (ADAS), diversi derivano direttamente dai segmenti superiori, tutti sfruttano le informazioni ricevute dalle sei telecamere e nove radar presenti a bordo:

  • Adaptive Cruise Control con funzione Stop&Go: adegua la velocità del veicolo in funzione della distanza della vettura che precede;
  • Active Safety Brake: frenata automatica di emergenza con segnalazione rischio di collisione, funziona fino a una velocità di 140 km/h;
  • Lane Keeping Assist: avviso di superamento involontario della linea di carreggiata o corsia di emergenza;
  • Driver Attention Alert: avverte il guidatore in caso di distruzione a velocità superiori ai 65 km/h;
  • Extender Traffic Sign Recognition: riconoscimento della segnaletica stradale;
  • Night Vision system: rivela durante la guida notturna, fino a una profondità di 250 metri, la presenza di oggetti davanti al veicolo;
  • Segnalazione angolo cieco: fino a un raggio di 75 metri;
  • avviso di presenza di traffico posteriore: in retromarcia, avverte la presenza di un pericolo nelle vicinanze;
  • retrocamera ad alta definizione a 180 gradi con ugello di pulizia integrato;
  • parcheggio assistito con visuale a 360 gradi;
  • retrovisori orientabili in retromarcia;
  • proiettori Matrix LED;
  • High Beam Assist: commutazione automatica abbaglianti / anabbaglianti.
Nuova Peugeot 408 Nuova Peugeot 408 Nuova Peugeot 408

La presenza del pack Drive Assist 2.0 offre un ulteriore passo verso la guida semi-autonoma, disponibile in una fase successiva alla commercializzazione, questo sistema aggiunge due nuove funzionalità:

  • Semi-Automatic Lane Change: cambio di carreggiata semiautomatico;
  • Anticipated Speed recommendation: suggerisce al conducente di rallentare in funzione dei cartelli stradali.

Argomenti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it