Nuova Fiat Panda Hybrid: prezzi, foto e caratteristiche

Marco Lasala

17 Maggio 2021 - 11:19

condividi

È stata commercializzata lo scorso anno e sin da subito ha conquistato il consenso del pubblico italiano: la nuova Fiat Panda Hybrid abbina i vantaggi di un motore efficiente alle dimensioni di una city car compatta. Prezzi a partire da 13.900 euro.

Nuova Fiat Panda Hybrid è tecnologica, divertente e conveniente. In occasione dei suoi primi quarant’anni, l’intera gamma della popolare compatta italiana, si rinnova, proponendo nuovi allestimenti, motorizzazioni e dotazioni.

Nuova Fiat Panda Hybrid è in vendita a partire da 13.900 euro.

Quattro lunghi decenni di innovazione, di versatilità, di semplicità d’utilizzo, la torinese continua ad essere l’auto più venduta in Italia, merito di un design gradevole, di prezzi convenienti e di una gamma che è in grado di soddisfare le più svariante esigenze, dalla famiglia ad un pubblico giovanile amante della libertà.

Di fatto è l’unica city car del suo segmento di mercato ad essere proposta con propulsori benzina, ibridi, metano e GPL e con trazione anteriore e integrale.

Nuova Fiat Panda Hybrid: un crossover ibrido compatto

Difficile definire il suo stile, perché ad una notevole abitabilità e spazio interno abbina dimensioni compatte. Offre una notevole capacità di personalizzazioni, complici anche le svariate combinazioni cromatiche disponibili, per carrozzeria ed interni.

Cinque gli allestimenti disponibili:

  • Panda;
  • City Life;
  • Sport;
  • City Cross;
  • Cross.

L’allestimento Life rappresenta il modello di accesso alla gamma, offre soluzioni pratiche e intelligenti ed uno stile accattivante. Nella sua completa dotazione di serie, figurano particolari tecnici, estetici ed accessori quali:

  • cerchi in lega da 15 pollici;
  • paraurti anteriore e posteriore dal design specifico;
  • minigonne laterali;
  • calotte specchi retrovisori esterni, maniglie esterne e barre longitudinali, total black;
  • sedili in tessuto bicolore;
  • plancia in tonalità antracite;
  • climatizzatore manuale;
  • radio DAB con Bluetooth;
  • sistema touchscreen con display da 7 pollici e supporto Apple CarPlay e Android Auto (optional).
Nuova Fiat Panda Hybrid

La Sport si rivolge ad un pubblico dinamico e si caratterizza per una dotazione più marcatamente sportiva che prevede:

  • cerchi in lega leggera bi-colore da 16 pollici;
  • calotte specchi retrovisori e maniglie in tinta con la carrozzeria;
  • badge sport cromato sulle fiancate, in prossimità dell’indicatore di direzione anteriore;
  • tetto nero a contrasto (optional);
  • vernice carrozzeria grigio opaco;
  • pannelli portiera in eco-pelle;
  • sedili con rivestimento grigio scuro con cuciture rosso a contrasto.

Per questa variante è disponibile anche l’esclusivo Pack Pandemonio, un chiaro omaggio allo storico kit lanciato nel 2006 in occasione della commercializzazione della Fiat Panda 100 HP e che prevede le pinze freno rosse, privacy glass, volante con cuciture rosse rivestito in tecno-pelle.

Le versioni City Cross e Cross si rivolgono a chi ama l’off-road, hanno uno stile ricercato e sono disponibili sia a trazione anteriore 4x2 che integrale 4x4.

La City Cross offre di serie:

  • colore carrozzeria Blu Ceramico;
  • rivestimenti in pelle tecno-pelle;
  • radio touchscreen con display da 7 pollici e supporto Apple CarPlay e Android Auto;
  • climatizzatore automatico;
  • fari fendinebbia;
  • gruppi ottici anteriori DRL a LED;
  • modanature laterali e barre portatutto nere.

Top di gamma è l’allestimento Cross che aggiunge i sedili bicolore, plancia con inserti woody realizzata con materiali riciclati e sensori parcheggio posteriori.

Omologazione Euro 6d finale per la Nuova Fiat Panda Hybrid

Nuova Fiat Panda H ybrid

Una motorizzazione ibrida leggera, un propulsore da un litro, un tre cilindri appartenente alla famiglia FireFly capace di una potenza di 70 cavalli a 6.000 giri al minuto per una coppia massima di 92 Nm a 3.500 giri al minuto. La distribuzione a singolo albero a camme con variatore di fase continuo, prevede 2 valvole per cilindro. Il peso del motore è di soli 77 kg, risultato ottenuto grazie alla realizzazione del basamento cilindri in lega di alluminio pressofuso e canne dei cilindri in ghisa.

Ad affiancarlo è presente una piccolissima unità elettrica BSG (acronimo di Belt Integrated Starter Generator) abbinato ad un pacco batteria da 3,6 kWh, posizionati entrambi sotto il sedile anteriore, lato guida.
L’unità BSG è capace di immagazzinare energia in fase di frenata e decelerazione per poi utilizzarla in accelerazione e partenza. Rispetto ad un motore di analoga potenza, ad esempio il quattro cilindri Fire da 1,2 litri e 69 cavalli montato sulla generazione precedente, le emissioni di CO2 vengono abbattute sino al 30%.

Il cambio è manuale a 6 rapporti, con l’ultima marcia che privilegia la massima efficienza nei tragitti extraurbani, grazie ad una rapportatura lunga.

Omologata come auto ibrida, la compatta city car torinese consente di ottenere numerose agevolazioni fiscali.

Foto Nuova Fiat Panda Hybrid

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it