Nuova BMW R 1250 RS: potenza e tecnologia per la Sport Touring tedesca

Marco Lasala

11 Novembre 2022 - 09:25

condividi

Motore boxer da 136 CV e controllo dinamico della trazione: nuova BMW R 1250 RS è più tecnologica e sicura.

BMW R 1250 RS è una Sport Touring versatile, efficiente e sofisticata. Da sempre la sigla RS nella gamma del Marchio dell’elica firma i modelli sportivi e dinamici, mezzi adatti alle lunghe percorrenze dotati di un comfort di livello superiore.

La nuova BMW R 1250 RS segue questa filosofia, il suo leggendario motore boxer 2 cilindri ha una cilindrata di 1.254 cm3 per una potenza di 136 CV. La presenza della tecnologia BMW ShiftCam per la variazione della rasatura e dell’alzata delle valvole sul lato di aspirazione, offre una potenza considerevole a tutte le velocità e un funzionamento fluido e silenzioso.

Il controllo dinamico della trazione è di serie sulla BMW R 1250 RS.

Tramite il Riding Modes Pro è possibile impostare varie modalità di guida, quella “ECO” consente al pilota di utilizzare la tecnologia ShiftCam in modo da ottenere la massima autonomia, grazie a un’erogazione dolce della coppia, sul display viene in questo caso, visualizzato il livello di efficienza raggiunta, in qualsiasi istante, quando ad esempio si vuole effettuare un sorpasso veloce e immediato, è possibile passare a un’altra modalità di guida.

Il controllo della coppia di trascinamento del motore (MSR) è un’altra novità che debutta sul model year 2022 della R 1250 RS, una tecnologia che può essere utilizzate quando si guida in condizione di scarsa aderenza e quando in fase di rilascio del comando del gas o in scalata, l’eccessivo freno motore sulla ruota posteriore, può mettere in crisi il pneumatico posteriore.

Anche il BMW Integral ABS Pro è di serie, si tratta di un sistema di frenata che anche in curva, supporta il pilota nelle frenate di emergenza, limitando la coppia motrice durante la frenata, in modo da sfruttare appieno la potenza frenante della ruota posteriore, un dispositivo che consente di ridurre sensibilmente lo spazio di frenata e che contribuisce al tempo stesso alla stabilità della moto.

BMW BMW R 1250 RS

BMW R 1250 RS: strumentazione e accessori

Così come la serie precedente anche la nuova R 1250 RS è dotata di un display a colori TFT con navigazione a frecce integrata e ampia connettività. Eccellente per leggibilità e chiarezza delle informazioni, la nuova strumentazione include anche il Core Screen Sport che fornisce informazioni in tempo reale sull’angolo di piega attuale e massimo e sugli interventi dell’ABS Pro e DTC. Ridisegnati gli indicatori di direzione.

Di serie è presente anche una pratica porta USB-A con alimentazione a 5 volt per la carica rapida di smartphone, optional è il sistema di riscaldamento della sella pilota e passeggero, due i livelli di regolazione, selezionabili tramite un interruttore in basso a sinistra del telaietto posteriore.

BMW BMW R 1250 RS

Per quanto concerne le colorazioni disponibili, alla versione base si affiancano le varianti:

  • Triple Black: colore carrozzeria Blackstorm metallizzato, telaio grigio agata, pinze freno anteriori e posteriori dorate, finiture serbatoio Pure, spoiler posteriore in acciaio inox;
  • Sport: finitura carrozzeria Lightwhite non metallizzata / Racingblue metallizzata, il telaio è in Lightwhite, le pinze freno anteriori e posteriori sono dorate, presente un parabrezza protettivo e copertura sella passeggero per la configurazione monoposto.

La nuova BMW R 1250 RS è in vendita a partire da un prezzo di listino di 16.950 euro.

Argomenti

# BMW

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it