Nuova BMW M4 GT4: la racing car arriverà nel 2023

Marco Lasala

20 Dicembre 2021 - 11:22

condividi

Dopo aver completato gli ultimi test in pista la nuova BMW M4 GT4 continua nel suo sviluppo. Prime consegne a team e piloti privati a partire dal 2023.

Nuova BMW M4 GT4 arriverà nel 2023. La scorsa settimana ha completato gli ultimi test in pista (Almeria), a poco più di un anno dal suo debutto, l’auto da corsa di Monaco di Baviera è più potente, veloce e divertente rispetto al modello precedente.

Nuova BMW M4 GT4 nasce sulla base della M4.

L’obiettivo per i tecnici della divisone sportiva del marchio bavarese è quello di fornire a team privati un’auto più emozionante rispetto alla versione attuale.

Nuova BMW M4 GT4 sarà un’auto da corsa facile da guidare

Manterrà i punti di forza che hanno decretato il successo del suo predecessore aumentandone al tempo stesso la semplicità di manutenzione, il fine è quello di realizzare un mezzo efficiente anche per quanto concerne i costi di gestione.

Nuova BMW M4 GT4 Nuova BMW M4 GT4

Diversi componenti sono stati presi in prestito dalla sorella maggiore, la M4 GT3, l’intenso sviluppo del nuovo modello consentirà ai piloti e team privati della BMW M Motorsport di disporre di un veicolo divertente e dalle prestazioni elevate.

La GT4 nasce portando a un nuovo livello prestazionale l’apprezzata M4 prodotta in serie.

Sviluppata a partire dal 2021 è stata assemblata in estate, telaio e gabbia di sicurezza sono stati approvati dalla FIA, il primo test funzionale risale all’ottobre 2021.

Si rivolge a Team privati del BMW M Motorsport, massima attenzione all’affidabilità del motore, alla riduzione dei costi operativi, così propulsore, trasmissione ed elettronica derivano dal modello prodotto in serie con l’aggiunta di un controllo di trazione multilivello ottimizzato per l’impiego in pista.

Notevole è il lavoro svolto dagli sviluppatori e progettisti BMW sull’impianto di raffreddamento della vettura, componenti quali il tetto in materiale composito e l’ala posteriore derivano dalla GT3, l’utilizzo di materiale sostenibile come ad esempio la fibra naturale ha rimpiazzato la tradizionale fibra di carbonio e plastica.

Diversi i partner di prestigio che partecipano a questo progetto, dalla Bcomp, azienda specializzata nella produzione di parti in fibre naturali alla H6R, Ravenol e Recaro.

Nuova BMW M4 GT4 Nuova BMW M4 GT4

Jens Klingmann pilota BMW M al termine dei test ad Almeria ha dichiarato: “Anche se siamo ancora in una fase molto precoce dei test, ci sono aree in cui abbiamo fatto molti progressi rispetto all’attuale versione. Questo vale per l’ergonomia del sedile, per la facilità di funzionamento e per molte funzioni aggiuntive rispetto all’attuale GT4. Per quanto concerne la guidabili la nuova M4 GT4 si dimostra decisa già dalla partenza. Tante sono le aree di utilizzo in cui poter spingere l’auto al limite, abbiamo ancora un anno intero affinché la vettura possa essere utilizzata da team e piloti privati, ma è già molto divertente da guidare”.

La nuova BMW M4 GT4 continuerà a essere sviluppata nei prossimi mesi.

Argomenti

# BMW
# Motori

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it