Nike: tonfo in Borsa dopo il boicottaggio social

Azioni Nike affossate dal boicottaggio social delle ultime ore. Cosa è accaduto al colosso delle calzature sportive?

Nike: tonfo in Borsa dopo il boicottaggio social

Le azioni Nike hanno perso ampio terreno nell’ultima sessione di Borsa, affossate da un vero e proprio boicottaggio sorto sui social ai danni dell’ultima campagna pubblicitaria aziendale.

In occasione del 30° anniversario del «Just Do It,», Nike ha ingaggiato l’ex quarterback Colin Kaepernick, una scelta che non è andata giù a parte degli osservatori e anche a parte dei fan della società.

Nike affonda con boicottaggio: l’accaduto

Non è stata la singola pubblicità a generare l’ondata di proteste contro Nike. A far infuriare parte dei social è stata la scelta di Kaepernick, una delle più importanti figure del mondo sportivo americano degli ultimi anni che tuttavia nel 2016 si è reso protagonista di un episodio increscioso.

Due anni fa l’ex quaterback ha scelto di protestare contro l’inno nazionale per manifestare contro il razzismo negli Stati Uniti. Una scelta che ha diviso ancora una volta l’opinione pubblica, esattamente come accaduto nelle ultime ore sui social.

Alcuni si sono schierati accanto alla nuova campagna di Nike, mentre altri hanno dato vita al citato boicottaggio social tramite l’hashtag «NikeBoycott», ora tra le principali tendenze di Twitter. Qualcuno ha addirittura dichiarato di voler buttare o peggio bruciare le proprie scarpe firmate dall’azienda.

Critiche sono giunte anche dal presidente Trump, che ha parlato di un «pessimo messaggio» da parte di Nike, ma ha comunque ribadito il pieno rispetto delle decisioni aziendali.

La protesta ha avuto un impatto deciso sull’andamento delle azioni Nike in Borsa. nella seconda sessione della settimana, quella di martedì 4 settembre, il titolo ha perso più del 3,2% a Wall Street. Ancora una volta, esattamente come accaduto mesi fa con Snapchat, il potere dei social network si è mostrato in tutta la sua potenza distruttiva.

Iscriviti alla newsletter

Argomenti:

Nike Wall Street

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.