Nexi: utile normalizzato cresciuto di oltre il 18% nel 2019

Oggi, mercoledì 12 febbraio, Nexi ha rilasciato i risultati consolidati preliminari del 2019. Lo scorso anno, la società ha registrato una crescita di ricavi, EBITDA e utile normalizzato. I dettagli

Nexi: utile normalizzato cresciuto di oltre il 18% nel 2019

Seduta all’insegna dei leggeri ribassi per Nexi, che al momento della scrittura si attesta a 14,06 euro (-0,03%). La società ha diffuso oggi i risultati consolidati preliminari del 2019.

Nel periodo si sono registrati ricavi pari a 984 milioni di euro, in crescita del 7,1% su base annuale al netto di “contratti di rivendita hardware a zero margine” (crescita nominale pari al 5,7% a/a). Per quanto riguarda gli ultimi tre mesi dello scorso anno, il dato è stato pari a 265,7 milioni di euro.

Positivo anche l’EBITDA, cresciuto del 18,5% rispetto al 2018, a 502,5 milioni di euro, risultato ottenuto grazie “alla solida crescita dei ricavi e al continuo focus sul contenimento dei costi e sull’efficienza operativa”. In riferimento al quarto trimestre 2019, il gruppo ha registrato un EBITDA a 134,1 milioni di euro, in salita del 16,4% a/a.

L’utile di pertinenza normalizzato si è invece attestato a 222,7 milioni di euro, evidenziando un progresso del 18,7% sul 2018.

Nel 2019, i costi operativi sono stati uguali a 481,6 milioni di euro, in flessione del 2,9% a/a e al netto di contratti di rivendita hardware a zero margine (-4,9% a/a nominale).

Nel comunicato rilasciato dall’azienda si legge come “questo trend positivo si registra grazie alla continua attenzione ai costi, alle sinergie legate alle passate acquisizioni realizzate in anticipo rispetto al piano e ai primi risultati rivenienti dall’implementazione della strategia”.

Conti Nexi: focus sugli investimenti

Nel 2019, Nexi ha effettuato importanti investimenti in tecnologia e innovazione, con Capex totali a 167 milioni di euro (17% dei ricavi) così distribuiti:

  • 65 milioni di euro per iniziative e progetti di trasformazione e innovazione straordinaria;
  • 103 milioni di euro per gli investimenti per la continua innovazione ordinaria di prodotti e servizi e per il mantenimento di elevati standard di qualità e sicurezza oltre ad investimenti hardware in ATM e POS.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza

Argomenti:

Nexi Trimestrale

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.