Microsoft: 3 mesi di congedo parentale retribuito

Per tutti i dipendenti con figli, a causa dell’interruzione delle scuole. I dettagli

Microsoft: 3 mesi di congedo parentale retribuito

Microsoft sta concedendo a tutti i suoi dipendenti con figli tre mesi di congedo parentale retribuito, per far fronte alla chiusura delle scuole a seguito del’emergenza coronavirus. La notizia è stata segnalata per la prima volta da Business Insider.

I dipendenti possono scegliere come e quando utilizzare il congedo, se sfruttando l’intero periodo di 12 settimane in maniera consecutiva o se usufruire di alcuni giorni alla settimana.

La misura riguarda ogni area di mercato della compagnia, compresa quella italiana, ed è stata denominata “Congedo retribuito di 12 settimane durante la pandemia per la cura dei figli” - “12-Week Paid Pandemic School and Childcare Closure Leave”.

Lo scopo - recita il comunicato dell’azienda - è quello di “offrire ai nostri dipendenti maggiore flessibilità e tempo libero in caso di chiusura prolungata della scuola”.

Microsoft: 3 mesi di congedo parentale retribuito

Il coronavirus ha reso necessaria la chiusura delle scuole in tutto il mondo. L’UNESCO stima che le chiusure, esecutive già in 188 Paesi, avranno impatto su oltre il 91% della popolazione studentesca mondiale.

Per una resa maggiormente numerica, basti pensare che circa 1,6 miliardi tra bambini e ragazzi sono a casa.

Quella di Microsoft è una delle numerose misure che le aziende tecnologiche stanno adottando per fare fronte alle restrizioni, mentre la maggior parte dei dipendenti è in smart working per via della pandemia.

Facebook, ad esempio, ha annunciato lo scorso mese che avrebbe garantito un bonus economico a tutti i suoi dipendenti (pari a 1.000 dollari in USA), e continuerà a pagare tutti i dipendenti con contratti a progetto malgrado carichi di lavoro ridotti o assenti.

Stessa mossa di Google e Twitter, mentre altre società del comparto tech, su tutte Amazon, sono state prese di mira per il loro trattamento dei lavoratori durante l’emergenza sanitaria, in particolare quelli impiegati nei magazzini e presso gli impianti di distribuzione.

Iscriviti alla newsletter Lavoro e Diritti per ricevere le news su Microsoft Corporation

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories