MG4 Electric: la compatta elettrica arriva in Europa

Marco Lasala

1 Luglio 2022 - 11:46

condividi

Un modello completamente nuovo che nasce sulla nuova piattaforma specifica per auto elettriche: da MG arriva la nuova MG4 Electric, una due volumi compatta che sarà commercializzata entro fine anno.

MG4 Electric è una compatta due volumi completamente elettrica che arriverà sui mercati europei entro il quarto trimestre 2022. Nasce sulla nuova piattaforma MSP (acronimo di Modular Scalable Platform), un modello da segmento C totalmente inedito sviluppato dalla casa madre SAIC Motor.

MG4 Electric ha la trazione posteriore, un motore da 51 o 64 kWh e un’autonomia fino a 450 km nel ciclo WLTP.

Le sue dimensioni sono compatte, lunga 4.287 mm, ha una larghezza di 1.836 mm e un’altezza di 1.504 mm, una fastback a cinque porte ideale per trasportare comodamente cinque persone.

MG Motor MG Motor MG4 Electric

MG4 Electric: autonomia fino a 450 km

Dallo stile ai contenuti tecnici, questa due volumi è stata sviluppata dalla SAIC Motor, azienda specializzata nella produzione di batterie ad alta efficienza, il cuore energetico della MG4 ha un’altezza ridotta, soli 110 millimetri. Inizialmente in Europa la nuova MG elettrica sarà disponibile unicamente con batterie da 51 kWh e da 64 kWh per un’autonomia complessiva rispettivamente di 350 km e 450 km nel ciclo WLTP.

Due le varianti disponibili, a trazione posteriore e a trazione integrale, il motore elettrico trasferisce la sua potenza all’asse posteriore, 125 kW sulla versione da 51 kWh e 150 kW su quella da 64 kWh.

La nuova MG4 Electric raggiunge i 100 km/h con partenza da fermo in meno di 8 secondi per una velocità massima di 160 km/h.

L’utilizzo della nuova piattaforma MSP offre notevoli vantaggi in termini di flessibilità, efficienza e spazio, il suo design consente di realizzare pianali con un passo da 2.650 mm a 3.100 mm, misure perfette per la produzione di SUV e furgoni.

Zhu Jun, Deputy Chief Engineer di SAIC Motor, afferma: «Nel sistema di batterie “One Pack» sviluppato da SAIC Motor, l’area di proiezione di tutte le batterie sulla Piattaforma Modulare Scalabile è la stessa; anche i connettori relativi agli altri componenti sono gli stessi. In base a questo concetto di progettazione, in teoria è possibile realizzare facilmente batterie da 40 kWh a 150 kWh e soddisfare i requisiti energetici dei modelli dei diversi segmenti da A0 a D, offrendo agli utenti una scelta flessibile e diversificata. Gli utenti possono acquistare prima una batteria piccola, per poi sostituirla e aggiornarla quando è necessaria un’autonomia maggiore".

MG Motor MG Motor MG4 Electric
MG4 Electric: tecnologia, connettività e aggiornamenti OTA

Tutti i componenti utilizzati sono già predisposti per l’implementazione di tecnologie avanzate, in futuro la tensione delle batterie potrà passare da 400 V a 800 V al fine di effettuare ricariche più veloci e non solo, perché il gruppo propulsore è in grado di superare le batterie BaaS (Battery as a Service).

L’architettura SOA consente ai sistemi informatici di bordo di ricevere aggiornamenti over-the-air (OTA) per tutto il loro ciclo vita.

Argomenti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it