Lotteria Italia, ecco dove sono stati acquistati più biglietti

Emiliana Costa

28/12/2021

28/12/2021 - 18:42

condividi

Boom di vendite per i biglietti della Lotteria Italia 2021. Finora è stato registrato un +43% rispetto allo scorso anno. Ma in quale città sono stati acquistati più tagliandi? Entriamo nel dettaglio.

Lotteria Italia, ecco dove sono stati acquistati più biglietti

Impennata di vendite per i biglietti della Lotteria Italia 2021. Finora sono stati acquistati il 43% di tagliandi in più rispetto allo scorso anno, per una cifra complessiva di circa 6,2 milioni di biglietti. Non solo. Come riporta Agipronews, il bilancio delle vendite è destinato ad aumentare fino al 6 gennaio 2022 (data dell’estrazione), arrivando a toccare quota 7 milioni. Ma quali sono le città in cui sono stati acquistati più biglietti? Entriamo nel dettaglio.

Lotteria Italia, Roma sulla vetta

Roma si conferma la città leader nella vendita di biglietti della Lotteria Italia. A poco più di una settimana dall’estrazione del 6 gennaio, la Capitale si piazza già in cima alla classifica delle province con 600 mila tagliandi venduti. In sostanza, finora un biglietto su 10 dei 6,2 milioni di tagliandi già staccati in questa edizione è stato acquistato tra Roma e provincia.

Come emerge dai dati dell’Agenzia Dogane e Monopoli elaborati da Agipronews, al secondo posto del podio si piazza Milano con 381 mila biglietti (oltre il 6% del totale delle vendite in tutta Italia). Medaglia di bronzo per Napoli con 319 mila tagliandi.

Al quarto posto Torino con 250mila biglietti, seguita da Bologna (che si ferma a quota 169mila) e Firenze, con 125mila biglietti. Risultato significativo anche a Palermo, che supera i 100 mila biglietti. A seguire Brescia e Salerno con oltre 93 mila tagliandi a testa. Numeri in deciso aumento per la Lotteria più antica del nostro Paese, sostenuta da Adm con l’azione del direttore generale Marcello Minenna e del direttore Giochi numerici e Lotterie, Stefano Saracchi.

I biglietti venduti nel Lazio

Sono 757.387 i biglietti della Lotteria Italia venduti finora nel Lazio. A poco più di una settimana dall’estrazione del 6 gennaio, nella regione è stato staccato il 12% dei biglietti totali distribuiti finora in tutta Italia (circa 6,2 milioni).

Come emerge dai dati dell’Agenzia Dogane e Monopoli elaborati da Agipronews, Roma è la provincia regina delle vendite, con 600 mila tagliandi staccati. Seguono Latina con 50 mila biglietti e Viterbo e Frosinone con 48 mila tagliandi ciascuno. Fanalino di coda, la provincia di Rieti, dove ne sono stati distribuiti più di 18 mila.

I tagliandi venduti in Lombardia

Sono 951 mila i tagliandi della Lotteria Italia venduti finora in Lombardia. A poco più di una settimana dall’estrazione del 6 gennaio, nella regione è stato staccato il 15% dei biglietti totali distribuiti finora in tutta Italia (circa 6,2 milioni).

La provincia di Milano è regina delle vendite con 381 mila tagliandi venduti. Sul podio anche Brescia (93 mila) e Bergamo (87 mila) mentre al quarto posto si piazza Monza Brianza (81 mila). Risultato «ex aequo» per le province di Varese e Como, con 75 mila biglietti ciascuna. A seguire Pavia con 44 mila tagliandi, Lecco con 31 mila, Cremona e Mantova (25 mila), Lodi (18 mila) e Sondrio (12 mila).

I biglietti venduti in Campania

Sono più di 544 mila i biglietti della Lotteria Italia venduti finora in Campania. A poco più di una settimana dall’estrazione del 6 gennaio, nella regione è stato distribuito il 9% dei biglietti totali staccati finora in tutta Italia (circa 6,2 milioni).

Come emerge dai dati dell’Agenzia Dogane e Monopoli elaborati da Agipronews, Napoli è prima tra le province con 319 mila biglietti, seguita da Salerno a quasi 94 mila tagliandi e Caserta, a 68 mila. Avellino si ferma per ora a 37.500 biglietti. Fanalino di coda la provincia di Benevento che chiude a 25 mila.

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Argomenti

# Italia

Iscriviti a Money.it