Le 10 spiagge più belle della Grecia

20 Maggio 2020 - 17:41

29 Settembre 2021 - 15:04

condividi

Niente idee per le vacanze? Vi consigliamo le 10 spiagge più belle della Grecia, veri e propri paradisi da vedere almeno una volta nella vita.

Le 10 spiagge più belle della Grecia

Quali sono le 10 spiagge più belle della Grecia? Questa splendida regione riaprirà le sue frontiere al turismo il 15 giugno, quindi, se stavate pensando di prenotare una vacanza da quelle parti, sarà meglio che facciate al più presto un ripasso dei posti più belli da visitare.

Per scegliere dove andare al mare in Grecia, con i suoi 13.600 km di costa, c’è davvero l’imbarazzo della scelta: da spiagge bianche come ai Caraibi a coste frastagliate e rocciose, da stabilimenti attrezzati a luoghi incontaminati, da posti super cool per i giovani a spiagge tranquille per famiglie, per non parlare delle isole.

Ecco la nostra classifica.

1) Elafonissi, Creta

Nella costa ovest di Creta c’è la regina delle spiagge, da molti definita come i Caraibi del Mediterraneo. Nelle acque calmissime e calde di Elafonissi è facile perdersi. La spiaggia, collegata da una lingua di sabbia all’Isola di Elafonissi è caratterizzata da una serie di piccole calette dove regna la pace e il silenzio. La chicca? In alcune porzioni di spiaggia la sabbia è di un incredibile colore rosa, da vedere assolutamente.

2) Sarakiniko, Milos

Della spiaggia di Sakiniko vi stupiranno prima di tutto i colori e subito dopo l’atmosfera surreale che si respira. Bianche insenature rocciose di origine vulcanica, abbaglianti sotto al sole, svettano in netto contrasto col mare blu, turchese e verde, in un paesaggio che nel complesso sembra quasi lunare. Situata nella costa settentrionale di Milos, isola delle Cicladi, è davvero un piccolo angolo di paradiso.

3) Lindos, Rodi

Lindos è un paesino di pescatori situato sulla costa orientale che, oltre ad un’antica Acropoli molto suggestiva, vanta anche una delle spiagge più amate della Grecia. Sabbiolina dorata, acque cristalline e attrezzatissima, queste le caratteristiche che l’hanno resa una delle più amate dai turisti. Dista poco meno di 50 km da Rodi ed è perfetta anche per le famiglie.

4) Golden Beach, Paros

La Golden Beach è una spiaggia lunga 700 metri nella parte sud-orientale dell’isola di Paros. Prende il nome dalla sua sabbia fine composta da minuscoli frammenti di vetro, che sotto i raggi del sole le regalano meravigliose sfumature dorate. Con i suoi bassi fondali e lo splendido paesaggio circostante è un luogo davvero irresistibile. La baia è una destinazione popolare per gli appassionati di windsurf e kitesurf.

5) Paradise Beach, Mykonos

Paradise Beach è una delle più famose spiagge di Mykonos, meta ideale per giovani turisti alla ricerca di divertimento e musica, ma anche per chi ama praticare sport acquatici. L’area balneare è contornata da una serie locali e club in cui poter ballare fino a tarda sera, perdendosi nella movida estiva dell’isola. È molto affollata per questo, ma anche per la sua sabbia fine e dorata e il suo mare trasparente e dalle incredibili sfumature di azzurro.

6) Agios Sostis, Serifos

Agios Sostis è consigliata soprattutto a coloro che amano la pace, ma non l’isolamento, dista infatti solo 6 km dal movimentato Porto di Livadi e si trova molto vicina ad altre spiagge altrettanto belle. In questa si respira un’atmosfera tipicamente greca, grazie a una pittoresca chiesetta bianca che si trova sul bordo di una scogliera affacciata su un mare turchese accarezzato da sabbia dorata. Senza dubbio, merita una posizione nella classifica delle 10 spiagge più belle della Grecia.

7) Navagio Beach, Zante

Navagio Beach è la spiaggia più famosa di Zante, ma anche una delle più conosciute di tutto il mediterraneo. Questo fazzoletto di sabbia e ciottoli bianchi si staglia al centro di una imponente baia, che rende il panorama davvero mozzafiato. È nota anche come spiaggia del relitto, poiché sono ancora presenti i resti di un’imbarcazione che si è arenata proprio lì nel 1983. È talmente bella che fa parte delle spiagge più fotografate al mondo.

8) Kalamitsi, Sithonia

Kalamitsi è un borgo molto conosciuto in Grecia proprio per la sua bellissima spiaggia, che si estende di fronte al villaggio. Attrae turisti da tutto il mondo ed è il luogo ideale per chi desidera praticare sci nautico, vela e immersioni subacquee. Anche il paesaggio circostante merita di essere visitato. Passeggiando lungo la costa di sabbia morbida, a un certo punto si può accedere al sentiero che porta sulla cima di un promontorio, dal quale si gode di un affaccio spettacolare sul Mar Egeo e sulla baia semicircolare. Quest’ultima, ha un’apertura diretta verso il mare, che le regala un’acqua straordinariamente limpida.

9) Voidokilia, Peloponneso

La remota spiaggia di Voidokilia si trova nell’estremo sud-ovest del Peloponneso. Nelle acque blu intenso si è formata una lingua di sabbia fine che ha assunto la forma di una mezzaluna, protetta da una baia ben riparata e che si collega al mare aperto da una piccola strettoia. Lo spettacolo naturale è indimenticabile, ma è adatta solo ai turisti in cerca di luoghi selvaggi, incontaminati e lontani dalla civiltà.

10) Pori, Koufonissi

Koufonissi è l’isola più piccola delle Cicladi e Pori è la sua spiaggia più apprezzata, grazie alla sabbia di un luminoso bianco satinato e il mare di un turchese intenso. È praticamente incontaminata (come gran parte dell’isola) fatta eccezione per un chioschetto dove rifocillarsi. Sulla strada per Pori, ci sono alcune meravigliose formazioni rocciose contornate di acque blu. Queste rocce sono spesso utilizzate per le immersioni, poiché il fondale è popolato da diverse specie di flora e fauna marina.

Argomenti

# Grecia

Iscriviti a Money.it