Aziende e clienti, la comunicazione al centro. Intervista a Cecilia Valentini (Flexperto)

5 Maggio 2022 - 13:00

13 Maggio 2022 - 11:45

condividi

Senza clienti non c’è business, ma quante aziende danno la giusta importanza ai clienti e alle loro esigenze?

Tutte le aziende sono consapevoli della necessità di avere un business orientato al cliente. Senza cliente non esiste business. Ma quanti effettivamente impostano una strategia customer centric, ossia riescono davvero a guardare il mondo con gli occhi del cliente e soddisfare tutte le necessità personali e particolari del caso?

Il customer centricity, quindi, è il business incentrato sul cliente. Chi imposta questo modello di business non pone l’attenzione su quanti prodotti vengono venduti dall’azienda, ma sull’esigenze del cliente che l’azienda stessa è in grado di soddisfare. Come viene misurato il successo dell’azienda? Chiaramente in base al numero di necessità soddisfatte e risolte dei clienti, con un particolare focus all’esperienza singola di ciascuno.

Ne abbiamo parlato con Cecilia Valentini, Country Manager Italy e France presso Flexperto. Flexperto è un’azienda nata con l’obiettivo di semplificare la comunicazione tra aziende e consumatori ancora molto complicata e difficile. Nel rapporto con le aziende, i clienti sentono la mancanza dei canali di dialogo a cui sono abituati nella loro vita privata, come la video chat, WhatsApp e Facebook. Allo stesso tempo, le aziende hanno notevoli difficoltà a integrare tali canali nei loro sistemi informatici.

Grazie alla piattaforma di cloud communication gli attori del settore assicurativo possono avere un’esperienza digitale in cui il cliente si possa sentire effettivamente al centro, interagendo con persone fisiche e non chatbot.

Iscriviti a Money.it