I migliori documentari da vedere su Prime Video

Claudia Mustillo

9 Maggio 2022 - 09:01

condividi

I migliori documentari da vedere assolutamente su Amazon Prime Video: 5 titoli imperdibili.

I migliori documentari da vedere su Prime Video

Amazon Prime Video ha un catalogo davvero vasto per quanto riguarda i documentari. La piattaforma di streaming, legata al servizio Prime del famoso e-commerce, ha investito molto sull’ideazione e la produzione di documentari e contenuti originali. I documentari sono prodotti audiovisivi caratterizzati per elementi narrativi ed espressivi legati alla realtà. In un documentario le vicende narrate, i luoghi e i personaggi sono reali e raccontano fatti o fenomeni realmente accaduti a differenza del cinema di finzione - o cinema a soggetto - dove tutti gli elementi sono artificiali, anche quando magari ispirati o basati su fatti e storie realmente accadute. Forse è proprio questa caratteristica che ha fatto aumentare la produzione e la richiesta.

I documentari, negli ultimi anni, hanno ottenuto un grande seguito sulle piattaforme di streaming principali, anche Netflix offre un vasto catalogo di documentari, ma scopriamo quali sono i titoli da non perdere su Amazon Prime Video.

Prima di procedere con l’elenco dei migliori documentari disponibili in streaming su Prime Video è opportuno ricordare che il servizio è gratuito per tutti coloro che hanno un account Prime, chi ancora non avesse sottoscritto il servizio può beneficiare di una prova gratuita di 30 giorni.

Prova Amazon Prime Video gratis

I migliori documentari da vedere su Amazon Prime Video

Followers o no, il documentario di Chiara Ferragni, «Chiara Ferragni Unposted» è un prodotto audiovisivo sicuramente da vedere almeno una volta. Il film, documentario del 2019 diretto da Elisa Amoruso, racconta le vicende della famosa influencer, o imprenditrice digitale, dal lavoro alla famiglia, passando attraverso i momenti di socialità, cercando di analizzare come i social media hanno cambiato e trasformato il settore della moda. Un piccolo racconto che ci avvicina, se possibile, ancora di più alla quotidianità della Ferragni.

Il film è stato presentato il 4 settembre 2019 al Festival del cinema di Venezia nella sezione Sconfini e distribuito nelle sale italiane unicamente il 17, 18 e 19 settembre. Dal 29 novembre è disponibile sulla piattaforma di video on demand Amazon Prime Video. Nel 2020 è stato trasmesso per la prima volta in televisione in prima serata su Rai2.

«Underwater- Federica Pellegrini», uno dei documentari aggiunti di recente all’interno del catalogo di Amazon Prime Video che racconta senza filtri una delle più grandi campionesse di nuoto italiane di tutti i tempi. «Mentre prepara la sua ultima grande impresa sportiva, inseguendo la quinta finale Olimpica, Federica Pellegrini ripercorre i momenti fondamentali della propria vita e di una carriera straordinaria, tra sconfitte e vittorie, dolori privati e pubblici trionfi». Un documentario che mette «a nudo» la grandissima nuotatrice idolo di appassionati e non.

Prova Amazon Prime Video gratis

Un’altra novità assolutamente da vedere è «Laura Pausini – Piacere di conoscerti», il documentario disponibile su Amazon Prime Video dal 7 aprile in tutto il mondo. Il film racconta il «dietro le quinte» e per la prima volta Laura Pausini lascia entrare fan e spettatori nella vita privata e professionale. “Poco prima del lockdown, una notte mi sono svegliata e ho cominciato a scrivere questa storia che è nella mia testa da ventinove anni”, ha raccontato.

Tra i migliori documentari disponibili nel catalogo di Amazon Prime Video troviamo «Intervista a Putin», un film molto attuale visti gli accadimenti contemporanei in seguito all’invasione russa dell’Ucraina. Si tratta di una miniserie statunitense, della durata di quattro ore, prodotta da Oliver Stone e messa in onda per la prima volta nel 2017 sul canale Showtime. In Italia il documentario è stato trasmesso, in due puntate, su Rai3 e al momento è disponibile in streaming su Prime Video. Il documentario ripercorre la biografia del leader.

Impossibile non citare tra i migliori documentari disponibili su Amazon Prime Video anche la docu-serie «Veleno», tratta dall’inchiesta di successo (diventata libro e podcast) di Pablo Trincia. Cinque episodi compongono la serie scritta da Hugo Berkeley e prodotta da Fremantle Italy. Al centro la vicenda de I Diavoli della bassa modenese, una serie di casi di pedofilia e satanismo che porterà l’allontanamento di 16 bambini dalle famiglie. Le indagini portano a galla una setta guidata da un prete che praticava riti satanici a cui dovevano partecipare i bambini.

Ultimo documentario imperdibile e disponibile nel catalogo Prime Video è «Magic Money: la rivoluzione del Bitcoin», in 55 minuti Tim Delmastro trasporta lo spettatore nella rivoluzione digitale del Bitcoin. «Non ha bisogno di banche o di essere stampato. Si può trasferire in un secondo in qualsiasi parte del mondo. Con le notizia dell’instabilità finanziaria globale che ricoprono le prime pagine dei giornali ogni giorno, sempre più persone stanno portando via i loro risparmi dalle banche. Il Bitcoin è l’unica via da seguire?»

Argomenti

# Amazon
# film

Iscriviti a Money.it