I 10 Paesi più visitati al mondo. Classifica 2024

Flavia Provenzani

05/04/2024

Quali sono i Paesi più visitati al mondo oggi anno? Ecco la classifica aggiornata delle mete preferite dai turisti.

I 10 Paesi più visitati al mondo. Classifica 2024

Qual è il Paese più visitato al mondo? Milioni di persone viaggiano in tutto il mondo per conoscere culture diverse e creare ricordi indimenticabili. Ma quali sono le loro mete preferite?

Ogni anno, milioni di turisti si riversano nei Paesi più iconici del globo, attratti dalla promessa di paesaggi mozzafiato, ricchezze culturali inestimabili ed esperienze culinarie indimenticabili. Ma quali sono i luoghi che riescono a catturare l’immaginazione e il desiderio di avventura di così tante persone?

Secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite, i 10 Paesi più visitati al mondo hanno accolto quasi mezzo miliardo di viaggiatori nel 2023, quasi l’intera popolazione del Sud America. Scopriamoli insieme.

I 10 Paesi più visitati al mondo

Dall’arte raffinata e la gastronomia eccelsa della Francia, passando per le antiche meraviglie e le spiagge da sogno della Grecia, fino ai paesaggi naturali mozzafiato e alle metropoli pulsanti di energia degli Stati Uniti, ogni destinazione offre un universo di esperienze. Esploreremo l’eleganza senza tempo dell’Italia, la fusione culturale e storica della Turchia, l’ospitalità calorosa e i tesori naturali del Messico, senza dimenticare il fascino regale del Regno Unito, la vivacità e le tradizioni della Spagna, l’innovazione e la ricchezza storica della Germania e l’incantevole diversità paesaggistica e culturale dell’Austria.

Preparatevi a immergervi nelle storie, nei paesaggi e nei sapori che attirano ogni anno viaggiatori da ogni angolo del pianeta, rendendo questi i 10 Paesi i più amati e visitati al mondo.

Nota bene: il numero di visitatori l’anno è in riferimento al 2023.

10) Austria

  • 26 milioni di visitatori l’anno
Hallstattm, regione del Salzkammergut, Austria Hallstattm, regione del Salzkammergut, Austria Fonte: Freepik

L’Austria, situata nel cuore dell’Europa, è una destinazione che incanta per la sua offerta paesaggistica, culturale e storica. Dai maestosi paesaggi alpini con le loro vette innevate, ideali per gli amanti degli sport invernali, ai lussureggianti vigneti della Bassa Austria, perfetti per gli appassionati di vino e natura, questo Paese offre esperienze uniche per ogni visitatore.

Vienna, la capitale, è un crogiolo di arte, musica e architettura, dove il fascino dell’impero austro-ungarico si fonde con una vibrante scena culturale contemporanea. Salisburgo, città natale di Mozart, affascina con il suo centro storico patrimonio dell’UNESCO, mentre Innsbruck, con il suo incantevole scenario alpino, offre una perfetta fusione tra avventure all’aria aperta e ricchezza culturale.

Come non citare poi la sua gastronomia, che spazia dai piatti tradizionali come la Wiener Schnitzel (cotoletta alla viennese) e la Sacher Torte, alla cucina innovativa.

9) Grecia

  • 28 milioni di visitatori
Piccola chiesa a Imerovigli, Santorini, Grecia Piccola chiesa a Imerovigli, Santorini, Grecia Fonte: Freepik

La Grecia, con la sua straordinaria miscela di storia millenaria, paesaggi mozzafiato e cultura vivace, è considerata la culla della civiltà occidentale. È un tesoro di siti archeologici come l’Acropoli di Atene, Delphi e l’antica Olympia, che narrano storie di dei, eroi e l’ascesa della democrazia.

Ma non solo. Le sue isole, da Santorini con i suoi tramonti leggendari e le case bianche a cupola blu, a Creta, ricca di mitologia, storia e spiagge idilliache, offrono una varietà di esperienze che vanno dal relax in spiaggia all’esplorazione tra i siti archeologici. La Grecia è anche celebre per la sua cucina, che delizia il palato con sapori freschi e autentici, dal meze ai frutti di mare all’immancabile ouzo.

8) Germania

  • 29 milioni di visitatori
Oktoberfest, festa della birra a Monaco, Baviera, Germania Oktoberfest, festa della birra a Monaco, Baviera, Germania Fonte: Freepik

La Germania è una terra di contrasti affascinanti dove la storia e la modernità si intrecciano armoniosamente. Da metropoli pulsanti come Berlino, con la sua straordinaria scena artistica e i monumenti che testimoniano sia momenti bui che trionfi storici, a Monaco, famosa per l’Oktoberfest e la sua ricca tradizione bavarese, la Germania ha molto da scoprire.

I boschi incantati della Foresta Nera e i romantici castelli lungo il corso del Reno evocano fiabe e leggende, mentre la regione vinicola della Valle della Mosella delizia gli amanti del vino. La Germania è anche un paradiso per gli appassionati di storia, con siti come l’antica Porta di Brandeburgo al memoriale del Muro di Berlino che testimoniano momenti cruciali che hanno plasmato non solo la nazione ma l’intero mondo. La sua cucina, che varia da regione a regione, offre delizie culinarie come i pretzel, il Kulmbacher Bratwurst e la Sauerkraut, accompagnate da una birra artigianale di fama mondiale.

7) Regno Unito

  • 30 milioni di visitatori
Vista sulla torre dell'orologio del Big Ben a Londra, Regno Unito. Vista sulla torre dell’orologio del Big Ben a Londra, Regno Unito. Fonte: Freepik

Dall’iconico skyline di Londra, con il Big Ben, il London Eye e il Tower Bridge, alla suggestiva campagna inglese punteggiata di castelli antichi e manieri storici, c’è sempre qualcosa di nuovo da scoprire nel Regno Unito. La Scozia incanta con le sue Highlands selvagge e misteriose, il leggendario Lago di Loch Ness e città come Edimburgo, famosa per il suo festival internazionale. Il Galles offre paesaggi mozzafiato, dalle spiagge della penisola di Pembrokeshire ai monti Snowdonia, e un’orgogliosa eredità culturale. L’Irlanda del Nord attrae con la Giant’s Causeway, una meraviglia naturale, e il Titanic Belfast.

La cultura legata al pub, al calcio, alla musica rock e alla letteratura sono solo alcuni degli elementi che definiscono il mood della vita nel Regno Unito, capaci di renderlo un luogo in cui la tradizione incontra la modernità in un modo unico.

6) Messico

  • 38 milioni di visitatori
Vista sulla piramide nel sito archeologico di Chichen Itza, Yucatan, Messico Vista sulla piramide nel sito archeologico di Chichen Itza, Yucatan, Messico Fonte: Freepik

Da tempo ormai il Messico è una destinazione capace di sedurre i visitatori con il suo calore e i suoi colori. Terra di antiche civiltà come gli Aztechi e i Maya, i siti archeologici messicani sono estremamente affascinanti, come il Chichén Itzá e Teotihuacán, dove le piramidi maestose narrano storie di un tempo lontano. Le sue città coloniali, come San Miguel de Allende e Guanajuato, sono esempi splendidi di architettura, con stradine curve e facciate colorate che raccontano la storia coloniale del paese.

L’offerta naturalistica del Messico varia dalle acque cristalline delle sue spiagge caraibiche, come quelle di Cancún e Tulum, alle foreste lussureggianti e ai deserti mozzafiato La barriera corallina mesoamericana, la seconda più grande del mondo, è un paradiso per gli amanti del subacqueo e dello snorkeling.

La cucina messicana, riconosciuta come patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, è un’avventura culinaria ricca di sapori, colori e texture, con piatti iconici come tacos e enchiladas. La cultura messicana è vivace e accogliente, caratterizzata dal Día de los Muertos, la musica mariachi e l’arte di Frida Kahlo e Diego Rivera.

5) Italia

  • 50 milioni di visitatori
Anfiteatro del Colosseo, Roma, Italia Anfiteatro del Colosseo, Roma, Italia Fonte: Freepik

L’Italia, con il suo inestimabile patrimonio artistico, culturale e paesaggistico, rappresenta un’esperienza di viaggio senza eguali. Culla del Rinascimento e testimone di epoche storiche cruciali per la storia del mondo, il nostro Paese offre ai visitatori una ricchezza inestimabile di arte e architettura. A partire da Roma, con i suoi monumenti come il Colosseo e la Città del Vaticano, testimoni della grandezza dell’Impero Romano e del cuore della Cristianità, a Firenze, dove le opere di Michelangelo e del Botticelli continuano a incantare il pubblico, ogni città racconta una storia unica.

L’Italia è anche la terra del buon vivere, con una cucina che è sinonimo di qualità, celebrata in tutto il mondo. Pietanze come la pizza, la pasta e il gelato hanno origine proprio sul territorio italiano, ma ogni Regione offre le sue specialità, da gustare con alcuni dei migliori vini al mondo.

Il paesaggio italiano è poi particolarmente vasto, dalle imponenti Alpi e i laghi del nord, alle coste mozzafiato della Liguria, della Costiera Amalfitana e della Sicilia.

4) Turchia

  • 51 milioni di visitatori
Istanbul, Turchia Istanbul, Turchia Fonte: Freepik

La Turchia è un ponte vivente tra l’Europa e l’Asia, un Paese ricco di contrasti e fusione di culture, storia e paesaggi. La sua posizione geografica unica ha dato vita a una terra con una straordinaria diversità naturale e culturale, rendendola una delle più affascinanti agli occhi dei turisti.

Istanbul, la città che si estende su due continenti, è il cuore pulsante della Turchia, con la sua maestosa Moschea Blu e Santa Sofia, che testimonia secoli di storia bizantina e ottomana. La Cappadocia offre uno scenario quasi marziano, con le sue formazioni rocciose uniche, città sotterranee e le famose gite in mongolfiera che regalano viste mozzafiato all’alba.

La Turchia vanta anche delle coste splendide, come quelle di Antalya e la Riviera Turca, con acque cristalline e antiche rovine a pochi passi dalle spiagge. Le rovine di Efeso e la storica Troia parlano della storia antica del Paese, mentre Pamukkale incanta con le sue terrazze calcaree naturali e le acque termali.

La cucina turca è un altro dei suoi tesori, un irresistibile invito a gustare piatti ricchi di sapori e aromi, come il kebab, la baklava e il çay, il tradizionale tè turco.

3) Stati Uniti

  • 51 milioni di visitatori
Statua della Libertà e skyline di New York City, Stati Uniti Statua della Libertà e skyline di New York City, Stati Uniti Fonte: Freepik

Dalle metropoli pulsanti come New York City, con i suoi iconici grattacieli e Central Park, a Los Angeles, famosa per l’industria cinematografica di Hollywood e le sue spiagge soleggiate, ogni città negli Stati Uniti racconta una storia unica.

Gli USA sono anche un paradiso per gli amanti della natura, con parchi nazionali mozzafiato come il Grand Canyon in Arizona, che offre viste spettacolari, e il Parco Nazionale di Yellowstone, conosciuto per i suoi geyser e la sua fauna selvatica. La varietà di paesaggi passa dalle foreste pluviali del Pacifico Nord-occidentale alle praterie del Midwest, dalle montagne rocciose del Colorado alle paludi della Louisiana.

La cultura americana, influenzata da un mosaico di etnie, è celebrata attraverso la musica, l’arte, il cinema e la cucina. Il Paese è il luogo di nascita di generi musicali come il jazz, il blues, il rock ’n’ roll e l’hip-hop. La cucina americana, dal barbecue ai piatti a base di frutti di mare, riflette la ricchezza della sua diversità culturale.

Visitarli Stati Uniti significa anche esplorare la loro storia, dalla lotta per l’indipendenza alle sfide contemporanee, in luoghi simbolo come Washington D.C., con i suoi monumenti e musei nazionali. Ogni stato, con le sue peculiarità e tradizioni, contribuisce al mosaico eclettico che è l’America, rendendo ogni viaggio un’avventura unica e indimenticabile.

2) Spagna

  • 72 milioni di visitatori
Vista del Parco Guell, Barcellona, Spagna Vista del Parco Guell, Barcellona, Spagna Fonte: Freepik

La Spagna, situata nella penisola iberica, è un Paese pieno di vita, cultura e paesaggi variopinti, con le sue città storiche, le spiagge baciate dal sole, la squisita gastronomia e i festival colorati.
Madrid, la capitale, è famosa per i suoi musei di livello mondiale come il Prado e il Reina Sofia, che ospitano opere di artisti del calibro di Picasso e Dalí. Barcelona seduce con le architetture uniche di Antoni Gaudí, tra cui la Sagrada Familia e il Parc Güell, e una vibrante scena culturale.

La Spagna è anche nota per le sue regioni dall’identità ben definita, come l’Andalusia, dove si possono esplorare città storiche come Siviglia, con la sua grandiosa cattedrale, e Granada, con l’affascinante Alhambra. La costa mediterranea offre spiagge idilliache, mentre le Isole Baleari e le Canarie attirano per le loro bellezze naturali e le opportunità di relax.

La cucina spagnola, con piatti iconici come la paella, il gazpacho e le tapas, riflette la diversità e la ricchezza del patrimonio culinario del paese.

1) Francia

  • 80 milioni di visitatori
Vista su Parigi, Francia Vista su Parigi, Francia Fonte: Freepik

La Francia è il Paese più visitato del mondo.
Ad attrarre i visitatori è, primo tra tutti, il suo patrimonio culturale e artistico di inestimabile valore, che comprende alcuni dei musei e monumenti più famosi al mondo, come il Louvre e la Torre Eiffel a Parigi, oltre a siti patrimonio dell’umanità UNESCO sparsi in tutto il Paese.

La varietà dei paesaggi naturali della Francia è un altro dei suoi punti di forza: dalle spiagge della Costa Azzurra alle cime innevate delle Alpi, dalle verdi vallate della Loira ai vigneti di Borgogna e Champagne, il Paese offre una gamma incredibile di bellezze naturali e possibilità di attività all’aperto.

La cucina francese, riconosciuta in tutto il mondo per la sua qualità e raffinatezza, attrae gli amanti del buon cibo. Piatti iconici come il foie gras, il coq au vin e i numerosi formaggi e vini pregiati sono solo una parte dell’offerta culinaria che rende la Francia un paradiso per i “foodies”.

Inoltre, la Francia vanta un’eccellente infrastruttura turistica che rende i viaggi e il soggiorno nel Paese comodi e accessibili, a differenza dell’Italia. La rete ferroviaria ad alta velocità, gli aeroporti internazionali e una vasta scelta di alloggi per tutte le tasche facilitano - e molto - i viaggi dei turisti.

Infine, eventi di fama mondiale come il Festival di Cannes, il Tour de France e la Fête de la Musique, insieme alla reputazione della Francia nel campo della moda, del design e dell’arte, contribuiscono al suo fascino a livello mondiale.

I Paesi più visitati nel resto del mondo

La maggior parte dei 10 Paesi più visitati al mondo si trovano in Nord America e in Europa. Tuttavia, ci sono molti altri Paesi amati dai turisti in Asia, Africa, Sud America e Medio Oriente che stanno diventando sempre più popolari tra i viaggiatori internazionali.

Tra questi spiccano il Giappone (24 milioni di visitatori), gli Emirati Arabi Uniti (12 milioni), il Marocco (10 milioni) e l’Argentina (7 milioni).

Turismo in forte crescita dopo il Covid

L’ultimo report dell’UNWTO fornisce una panoramica completa dell’andamento del turismo nel 2023 e rende evidente la ripresa. Nello specifico:

  • il Medio Oriente ha guidato la ripresa in termini relativi essendo l’unica regione a superare i livelli pre-pandemia con arrivi superiori del 22% rispetto al 2019;
  • l’Europa, l’area più visitata al mondo, ha raggiunto il 94% dei livelli del 2019, supportata dalla domanda intraregionale e dai viaggi dagli Stati Uniti;
  • l’Africa ha recuperato il 96% dei visitatori pre-pandemia e le Americhe hanno raggiunto il 90%;
  • l’Asia e il Pacifico hanno raggiunto il 65% dei livelli pre-pandemia in seguito alla riapertura di numerosi mercati e destinazioni. Tuttavia, i risultati sono contrastanti, con l’Asia meridionale che ha già recuperato l’87% dei livelli del 2019 e l’Asia nordorientale intorno al 55%.

Argomenti

Iscriviti a Money.it

SONDAGGIO
Termina il 24/05/2024 Quale criptovaluta comprare oggi?

113 voti

VOTA ORA

Quale criptovaluta comprare oggi?

Fai sapere la tua opinione e prendi parte al sondaggio di Money.it

Partecipa al sondaggio
icona-sondaggio-attivo