Hyundai Santa Fe Plug-In Hybrid: il SUV ibrido a 7 posti

Marco Lasala

19 Ottobre 2021 - 10:24

condividi

Un SUV capace di percorrere fino a 58 km in modalità full electric: nuova Hyundai Santa Fe Plug-in Hybrid è in vendita a partire da 61.000 euro.

Hyundai Santa Fe Plug-in Hybrid è un comodo e tecnologico SUV ibrido capace di accogliere sette persone. Offre comfort e sicurezza grazie a un equipaggiamento di serie completo che integra tecnologie all’avanguardia e un’avanzata connettività.

Hyundai Santa Fe Plug-In Hybrid è in vendita a un prezzo di listino di 61.000 euro.

La versione ibrida plug-in si affianca alle tradizionali motorizzazioni Diesel e full-hybrid, una alimentazione che punta sull’efficienza e sul rispetto per l’ambiente grazie a una notevole autonomia in modalità full electric.

Hyundai Santa Te Plug-In Hybrid: oltre 260 cavalli per il SUV ibrido

Ha dimensioni considerevoli, lunga 4,785 metri, larga 1,9 metri e alta 1,710 metri, ha un passo di 2,765 metri e una capacità di carico che varia da 130 litri in configurazione sette posti a un massimo di 1.649 litri (due posti).

Hyundai Santa Fe Plug-in Hybrid Hyundai Santa Fe Plug-in Hybrid

Efficiente ma soprattutto potente, il motore endotermico Smartstream da 1,6 litri sprigiona una potenza di 180 cavalli a 5.500 giri al minuto per una coppia massima di 265 Nm disponibile tra i 1.500 e i 4.500 giri al minuto (91 cavalli per l’unità elettrica), ne deriva una potenza complessiva di 265 cavalli e 350 Nm di coppia massima.
Caratteristica di questo propulsore è l’adozione della tecnologia Hyundai CVVD (Continuosly Variable Valve Duration) che consente di ottimizzare le prestazioni del motore per la massima efficienza.

Il pacco batteria ai polimeri di litio è da 13,8 kWh, attraverso un apposito comando posto lungo il tunnel centrale è possibile passare in ogni istante, previa una sufficiente riserva di energia, alla modalità completamente elettrica, in tal caso il SUV coreano riesce a percorrere a zero emissioni fino a 58 chilometri (ciclo WLTP).

Per la ricarica della batteria è sufficiente una colonnina elettrica, una wallbox o una presa domestica, tramite smartphone è possibile via app Bluelink anche programmare la fascia oraria di ricarica per la massima ottimizzazione dei costi.

Il SUV Plug-In Hybrid è dotato di un cambio automatico a sei rapporti corredato da un sistema “shift-by-wire” e trazione integrale 4WD HTRAC sviluppata da Hyundai, che consente di distribuire in modo uniforme la coppia motrice tra l’assale anteriore e posteriore a seconda della tipologia di percorso e condizioni di guida.
Il pilota attraverso il selettore Terrain Mode può ottimizzare potenza, coppia e frenata a seconda della tipologia di utilizzo, su asfalto, neve, fango e off-road.

Interessante la possibilità di passare dalla marcia (posizione Drive) a quella del folle (Neutral) tramite un comodo pulsante, stesso soluzione per parcheggio (P) e retromarcia (R).

Hyundai Santa Fe Plug-in Hybrid Hyundai Santa Fe Plug-in Hybrid

Anche gli interni riflettono il carattere e posizionamento “premium” del veicolo, le finiture sono realizzate con materiali soft-touch di alta qualità, oltre al guidatore sei passeggeri trovano comodamente posto, avvolti in un tripudio di pelle e connettività.

La strumentazione si avvale del nuovo “Cluster Supervision” con schermo da 12,3 pollici mentre il sistema centrale d’infotainment è composto da un display touch da 10,25 pollici con connettività Apple CarPlay e Android Auto.

Presente anche la retrocamera posteriore e la connettività Bluelink: via app il guidatore può comodamente controllare da remoto lo stato della vettura, dalle informazioni sulle sue condizioni al livello di carburante e chiusura portiere, fino al livello di carica del sistema ibrido e alla gestione sulle modalità e tempi di ricarica.

Interessante la funzione “Remote Smart Parking Assist” che lascia all’abilità della vettura il parcheggio, per una maggiore tranquillità nelle manovre più complesse.

In Italia la nuova SantaFe PHEV è offerta con allestimento XClass che comprende:

  • cerchi da 19 pollici;
  • tetto panoramico elettrico;
  • interni in pelle;
  • sedili anteriori ventilati e riscaldati;
  • Hyundai Smart Sense;
  • sistema di assistenza anti-collisione frontale con riconoscimento veicoli, pedoni e ciclisti;
  • sistema di mantenimento della corsia;
  • segnalazione angoli ciechi;
  • cruise control adattivo con funzione stop&go;
  • gestione automatica dei fari abbaglianti.
Hyundai Santa Fe Plug-in Hybrid Hyundai Santa Fe Plug-in Hybrid

Hyundai Santa Fe Plug-In Hybrid - Prova su strada

Ha un look originale e un aspetto imponente, nell’abitacolo regna sovrana un’atmosfera regale, i sedili sono rivestiti in morbida pelle, l’insonorizzazione è particolarmente curata.
Tutto è a portata di mano, la consolle centrale ospita i pratici comandi del cambio, sistema di climatizzazione e impianto audio, strumentazione e infotainment sono perfettamente leggibili.

In marcia nonostante le dimensioni imponenti il SUV ibrido si destreggia con una certa disinvoltura anche nel traffico, una volta in autostrada si apprezza la sua naturale vocazione per i lunghi viaggi e trasferte dove trasmette non solo sicurezza ma anche un totale benessere di bordo, visto che si viaggia in un ambiente completamente isolato dal mondo esterno.

Il motore è rapido nel salire di giri, a velocità costante i consumi scendono considerevolmente, complice un’unità elettrica che interviene all’occorrenza anche quando si richiede la massima potenza in fase di sorpasso.

Stabile in appoggio, in curva il rollio è evidente ma contribuisce a infondere sicurezza durante la guida, un SUV premium che punta sul massimo comfort di marcia e su di una connettività che offre ai passeggeri una collegamento costante e veloce con il mondo esterno.

Foto Hyundai Santa Fe Plug-In Hybrid

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it