Dacia Duster GPL: motore, autonomia, prezzi e foto

26 Luglio 2021 - 09:23

condividi

Ha un’autonomia di oltre 1.230 chilometri, trazione anteriore e cambio manuale a sei marce: Dacia Duster GPL è in vendita a prezzo di 13.450 euro.

Dacia Duster GPL: motore, autonomia, prezzi e foto

Dacia Duster GPL è SUV dai consumi ridotti e costi accessibili. Il marchio automobilistico rumeno si afferma in qualità di leader nel segmento delle auto con alimentazione alternativa, la motorizzazione bifuel benzina e GPL offre innegabili vantaggi in termini di autonomia, costo chilometrico e consumi.

Dacia Duster GPL ha emissioni ridotte ed una capacità di carico invariata rispetto alle versioni con alimentazione tradizionale.

Tanti i vantaggi del GPL:

  • emissioni di CO2 ridotte del 10%;
  • costo medio del carburante inferiore del 60% rispetto a quello della benzina;
  • omologazione direttamente in fabbrica;
  • Serbatoio GPL presente al posto della ruota di scorta, per un’autonomia complessiva che supera i 1.000 km.

Dacia Duster GPL è in vendita a un prezzo di 13.450 euro

Dacia Duster GPL

Una motorizzazione bifuel, un motore ECO-G 100 che offre limitati interventi di manutenzione ed una capacità di carico equivalente alle versioni benzina: questi i plus di un SUV compatto che sta conquistando il mercato.

Un doppio serbatoio per una capacità complessiva di 100 litri, la portata utile del GPL è stata aumentata rispetto alla precedente versione di 16,2 litri per un’autonomia paria a 250 chilometri.

Il passaggio dalla classica alimentazione a benzina a quella a GPL è impercettibile, anche in movimento tramite un semplice commutatore provvisto di Led di funzionamento, è possibile cambiare carburazione.

Se il serbatoio del GPL è vuoto il passaggio alla carburazione a benzina avviene in automatico.

La versione ECO-G 100 è disponibile unicamente con trazione anteriore e cambio manuale a 6 rapporti.

Il serbatoio GPL è posizionato sotto il pianale del bagagliaio al posto della ruota di scorsa, l’autonomia complessiva supera i 1.200 chilometri, in media le emissioni di CO2 rispetto ad una versione benzina dall’equivalente potenza, sono inferiori del 9,5%. L’impianto è installato direttamente in fabbrica, con copertura della garanzia da parte del costruttore per un’affidabilità senza precedenti.

Tramite le informazioni visualizzata da un schermo TFT posto al centro del quadro strumenti è possibile visualizzare l’autonomia residua ed il conseguente livello di carburante di entrambi. I serbatoi, benzina e GPL.

Dacia Duster GPL

Dacia Duster GPL: autonomia di oltre 1.200 km

Un SUV Dacia dalla dimensioni compatte, lungo 4,34 metri, largo 1,80 metri ed alto 1,633, ha un passo di 2,673 metri ed una capacità di carico che spazia dai 445 litri fino a 1.623 litri in presenza dei sedili posteriori ripiegati.

Allo scopo di aumentarne l’efficienza e ridurre in consumi, gli pneumatici di serie sono Green e offrono una resistenza al rotolamento migliore del 10%, al retro è presente un piccolo spoiler sopra lunotto che favorisce lo scorrimento dei flussi d’aria, anche i cerchi in lega da 16 e 17 pollici presentano un design ottimizzato nella galleria del vento: ne deriva un coefficiente di resistenza aerodinamica decisamente inferiore rispetto alla generazione precedente con una riduzione fino a 5,8 grammi di CO2.

Completa è la dotazione di serie, sul nuovo Duster che arriverà nelle concessionarie ufficiali a partire da settembre 2021, la dotazione di serie integra, indipendentemente dall’allestimento:

  • computer di bordo;
  • accensione automatica dei fari;
  • limitatore di velocità con comandi al volante retroilliiminati.
Dacia Duster GPL

A seconda delle versioni e allestimenti a richiesta è disponibile:

  • climatizzatore automatico con display digitale;
  • chiave keyless entry;
  • sedili anteriori riscattabili;
  • cruise control con comandi al volante;
  • cambio automatico doppia frizione EDC.

Foto Dacia Duster GPL

Argomenti

# SUV
# Dacia

Iscriviti a Money.it