Cosa fare il 25 aprile a Roma

23 Aprile 2022 - 12:19

condividi

Weekend pieno di festeggiamenti per i 2775 anni di Roma e per la Liberazione. Ecco quali sono gli eventi più importanti da non perdere.

Cosa fare il 25 aprile a Roma

Sarà un lungo weekend pieno di eventi culturali, sportivi e istituzionali a Roma. La città eterna spalanca le sue porte per poter festeggiare i 2775 anni dalla fondazione e il giorno della Liberazione.

La Capitale infatti sarà lo sfondo di molteplici eventi che inizieranno questo fine settimana e si protrarranno fino a lunedì 25 aprile. Tra gli appuntamenti da non perdere troviamo sicuramente la riapertura dopo otto anni del Planetario di Roma, non solo. Oltre agli eventi culturali e sportivi, si terrà come ogni anno la cerimonia all’Altare della Patria in occasione del 77° esimo anniversario della Liberazione dell’Italia dal nazifascismo

Per essere sicuri di non perdersi alcun appuntamento e sapere cosa fare a Roma il 25 aprile: ecco una guida degli eventi in programma della Città eterna.

Cosa fare il 25 aprile a Roma: Mattarella all’Altare della Patria

Il primo evento da segnare in agenda è l’immancabile appuntamento con le istituzioni. Il 25 aprile alle 9.00, il Presidente Sergio Mattarella parteciperà alla cerimonia all’Altare della Patria, in occasione del 77° anniversario della Liberazione dell’Italia dal nazifascismo. Il Capo di Stato deporrà la corona di alloro ai piedi del monumento del Milite Ignoto, a seguire il tradizionale passaggio delle frecce tricolori sul cielo di Roma.

Cosa fare il 25 aprile a Roma: cortei della Liberazione

Sempre lunedì in occasione del 77° anniversario della Festa della Liberazione, l’Anpi (l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) dalle 9.30-11.30 ha organizzato un corteo da Largo Benedetto Bompiani, a Tor Marancia fino a piazzale Ostiense. A causa del corteo sono previste limitazioni e deviazioni delle linee bus: 23, 83, 30, 160, 671, 714, 715, 716 e 792.

Nella stessa giornata, dalle 9-14, ci sarà una manifestazione commemorativa in piazzale Ostiense, altezza via del Campo Boario. Altri cortei invece si terranno a Casal Bertone, in piazza Santa Maria Consolatrice e al Parco di Tor Tre Teste.

Cosa fare il 25 aprile a Roma: eventi culturali

Sarà un week end lungo invece per gli eventi culturali. È meglio quindi procedere con ordine.

  • Il primo tra tutti è la riapertura del Planetario dal 22 aprile dopo ben 8 anni di chiusura con lo spettacolo Ritorno alle stelle, un viaggio nello spazio e nel tempo della durata di 45 minuti. Se gli spettacoli da martedì a venerdì vedranno orario ridotto (16, 17 e 18) per sabato, domenica e i giorni festivi (25 aprile) l’orario previsto è dalle 10-12 e dalle 16 alle 18.
  • Al Circo Massimo invece fino al 24 aprile, continueranno i festeggiamenti per il compleanno di Roma. Il Gruppo Storico Romano ha organizzato ricche rappresentazioni di antichi riti e spettacoli di rievocazione storica.
  • Il 25 aprile si potrà invece passeggiare un paio d’ore tra i culti pagani e cristiani alla scoperta delle meraviglie del colle Aventino. La passeggiata terminerà nel roseto comunale. L’appuntamento è alle 10.30 Piazzale Ugo la Malfa sotto la statua di Mazzini.
  • Prorogato fino al 25 aprile la mostra di Sebastião Salgado al Maxxi sul suo viaggio fotografico in Amazzonia con ingresso dalle 11-19.
  • Al Parco della Musica nello spazio AuditoriumGarage è aperta al pubblico (anche il 25 aprile) fino al 29 giugno la mostra in omaggio a Vittorio Gassman per i cento anni dalla sua nascita.

Cosa fare il 25 aprile a Roma: eventi sportivi

Tra gli appuntamenti sportivi non poteva mancare per il 24 e il 25 aprile, dalle 9-18 si svolgerà il Gran Premio ciclistico della Liberazione con partenza e arrivo nell’area di Terme di Caracalla passando per viale di Porta Ardeatina e piazzale Ostiense.

Sempre per il lunedì della Liberazione al Foro Italico è prevista la ventunesima edizione della Corsa Miguel, la gara di 10 chilometri con partenza da lungotevere Maresciallo Diaz, che attraversa Ponte Risorgimento e Ponte Milvio per terminare in viale dei Gladiatori.

25 aprile a Roma: attenzione al trasporto pubblico

Ovviamente le persone che vorranno prendere parte a uno di questi eventi dovranno fare i conti con i trasporti pubblici di Roma.

Per quanto riguarda la metro domenica 24 e lunedì 25 aprile i lavori della metro B saranno sospesi e il servizio della linea sarà quindi attivo su tutta la tratta anche in orario serale.

Diversi gli autobus che subiranno deviazioni a causa degli eventi:

  • Per il corteo dell’Anpi in piazzale Ostiense sono previste limitazioni e deviazioni delle linee bus: 23, 83, 30, 160, 671, 714, 715, 716 e 792.
  • In coincidenza con la gara ciclistica saranno invece previste deviazioni dalle 7,30 alle 19 per le linee bus 160, 671, 714, 715, 792.
  • dalle 9 in coincidenza con la cerimonia all’Altare della Patria con il Presidente Sergio Mattarella sono previste chiusure al traffico nell’area di piazza Venezia.

Inoltre, dalle 7 saranno temporaneamente deviate 27 linee di bus: H,30,40,44, 46, 51, 60, 62, 63, 64, 70, 80, 81, 83, 85, 87,118, 119, 160, 170, 190F, 492, 628, 715, 716, 781, 916F.

Argomenti

# Roma

Iscriviti a Money.it