Cos’è e come si struttura una vision aziendale efficace? La soluzione di Andrea Podda

Redazione

18/07/2022

19/07/2022 - 08:53

condividi

Esplicita, definita e condivisa: i punti chiave di Andrea Podda, fondatore dell’impresa di consulenza aziendale Mab&Co, per definire una vision aziendale efficace

Cos'è e come si struttura una vision aziendale efficace? La soluzione di Andrea Podda

La dicitura “visione aziendale”, o “vision”, è utilizzata in economia per descrivere tutte le strategie aziendali e di marketing, che definiranno un quadro completo e futuro di tutti gli ideali, gli obiettivi, i valori e le aspirazioni di un’azienda. Vediamola nel dettaglio e capiamo perché è importante.

Per un’azienda avere un modello di business e degli obiettivi chiari è fondamentale. Questi aspetti sono definiti dalla vision aziendale, ovvero il progetto, l’idea o l’ambizione che l’impresa si propone di compiere, nonché l’impatto che essa avrà nel mercato. Rappresenta quindi, una chiara visione degli ideali dell’azienda e delle strade che intende perseguire per raggiungere i propri obiettivi a lungo termine.

È importante chiarire che, da un certo punto di vista, la vision di un’impresa è in continua evoluzione ed è soggetta a mutamenti, soprattutto quando il vertice aziendale ottiene risultati importanti e aumenta la portata temporale e il ruolo nella società del progetto stesso.

Come definire la vision aziendale?

Per definire la vision aziendale ci sono delle strategie ben precise e studiate appositamente.

Per citarne qualcuna: l’analisi Swot, uno strumento di pianificazione strategica atto a evidenziare le caratteristiche di un progetto o di un’organizzazione, e offrire un quadro chiaro e completo finalizzato al raggiungimento dell’obiettivo. Un’altra valida strategia è la Value Proposition Canvas, strumento che focalizza l’attenzione sulla proposta di valore dell’azienda in relazione ai suoi clienti, individuando in maniera chiara i loro bisogni e necessità.

Queste e altre strategie, sono il risultato di studi specifici e di competenze, apprese da chi si è distinto nel settore della consulenza aziendale. Mab&Co, società fondata da Andrea Podda e Giada Melis nel 2016, divenuti successivamente partner e soci di Osm (Open Source Management), si propone come obiettivo quello di far crescere le aziende italiane e di introdurle all’interno del mercato tramite innovative strategie di marketing, utilizzando dei consulenti con specifiche competenze che rispondano alle varie esigenze delle imprese.

Tra gli interessi della società, c’è anche quello di aiutare le aziende ad acquisire tutte quelle competenze manageriali per ottenere grandi risultati nel mercato e creare prosperità nel territorio.

La società ha avuto una crescita esponenziale del fatturato pari a 1 milione nei soli primi 3 anni, per concludere quest’anno con un fatturato di 4 milioni, grazie alle migliaia di aziende che hanno deciso di affidarsi alle loro competenze. Inoltre, la collaborazione con Osm ha portato alla crescita del business e delle iniziative nella regione Sardegna, istituendo nel territorio la prima e unica scuola di management e promuovendo molti progetti educativi per bambini e per i ragazzi delle scuole superiori. Non ultimo, il progetto Sport Management, attraverso il quale si aiuteranno le società sportive a evolversi dal punto di vista organizzativo.

Quali sono i punti che evidenziano l’efficacia della vision aziendale?

Andrea Podda, fondatore di Mab&Co, riassume in pochi punti cosa deve contenere e come dev’essere una vision aziendale efficace. Esplicita, definita e condivisa sono le parole chiave per definire la vision aziendale, riassumibili nella formula: “vision statement”.

Una vision aziendale che funzioni, inoltre, deve tenere conto:

  • dell’ambiente (interno ed esterno) in cui l’azienda opera;
  • degli obiettivi futuri;
  • delle tempistiche in cui si vogliono realizzare gli obiettivi;
  • dei valori aziendali;
  • dello scenario ideale a cui si vuole tendere.

Argomenti