Classifica stipendi Serie A 19/20: Juventus al top, Cristiano Ronaldo il più pagato

La classifica degli stipendi 2019/2020 della Serie A: la Juventus è la squadra con il monte ingaggi più elevato seguita da Inter e Roma, Cristiano Ronaldo è per distacco il giocatore più pagato.

Classifica stipendi Serie A 19/20: Juventus al top, Cristiano Ronaldo il più pagato

Adesso che il calciomercato è chiuso si possono tirare le somme. Il dato generale è che il monte stipendi totale lordo della Serie A 2019/2020 è di 1,36 miliardi, in aumento di oltre 200 milioni rispetto alla scorsa stagione.

A mettere il tutto nero su bianco - o meglio su rosa - è stata la Gazzetta dello Sport che con un report ha analizzato nel dettaglio quanto costano le rose di ciascuna delle venti partecipanti al nostro massimo campionato.

Leggi anche La classifica degli stipendi degli allenatori

In testa - ca va sans dire - c’è la Juventus con un monte ingaggi lordo di 294 milioni seguita da Inter e Roma mentre la sorprendente Atalanta, che sta prendendo parte a questa edizione della Champions League, ha un parco giocatori che costa alla società orobica “soltanto” 36 milioni, circa otto volte in meno rispetto alla Vecchia Signora.

Guardando la classifica dei calciatori più pagati in Serie A, anche in questo caso non è una sorpresa vedere che in testa c’è Cristiano Ronaldo con un ingaggio da 31 milioni netti a stagione, con i bianconeri che vedono ben sette propri giocatori nella Top 10.

Soltanto Romelu Lukaku dell’Inter, Gigio Donnarumma del Milan e Kalidou Koulibaly del Napoli, riescono con i loro stipendi a movimentare una graduatoria che altrimenti sarebbe un autentico monologo della Juve.

Serie A 19/20: chi spende di più per gli stipendi

Nonostante l’aiuto da parte del Decreto Crescita che prevede un marcato sconto fiscale per quei giocatori - e allenatori - che da uno dei paesi comunitari tornano o arrivano a lavorare in Italia dopo tre anni passati all’estero, il monte ingaggi complessivo della nostra Serie A è cresciuto notevolmente rispetto alla scorsa stagione.

SquadraMonte stipendi*
Juventus 294
Inter 139
Roma 125
Milan 115
Napoli 103
Lazio 72
Torino 54
Fiorentina 50
Cagliari 44
Bologna 41
Genoa 40
Sampdoria 36
Atalanta 36
Sassuolo 35
Lecce 32
Parma 31
SPAL 30
Udinese 30
Brescia 28
Verona 25

*Stipendi lordi, cifre in milioni di euro

Complice anche un mercato in uscita dove non si è riusciti a piazzare diversi esuberi di lusso, la Juventus al momento ha un monte ingaggi monstre rispetto alla media nostrana e sulla linea dei grandi top club europei.

C’è poi una sorta di solco tra le prime cinque società e tutte le altre, con la Lazio in mezzo al guado tra le big del campionato e le cosiddette provinciali, che pure hanno aumentato notevolmente il proprio tetto salariale.

Basti vedere il salto di qualità fatto da Cagliari e Bologna, che molto hanno speso sul mercato, ma anche il Genoa con gli arrivi di giocatori come Schone, Zapata e Pinamonti, ha innalzato il proprio monte stipendi.

Da antologia è la situazione dell’Atalanta, società che spende come una squadra impegnata per la lotta alla retrocessione e che invece, dopo il meraviglioso campionato dello scorso anno, prenderà parte a questa Champions League.

C’è da dire poi che i nerazzurri non si sono comunque di certo risparmiati in sede di calciomercato, ingaggiando giocatori di grande talento del calibro di Muriel e Malinovskyi.

Tornando alle grandi, un plauso va fatto anche al Napoli che pur spendendo meno rispetto a Inter, Milan e Roma, negli ultimi anni puntualmente è finita davanti a questi club ritagliandosi il ruolo della più accreditata anti-Juve nella lotta per lo Scudetto.

La classifica degli stipendi dei calciatori

Sempre guardando l’indagine della Gazzetta, di riflesso si può estrapolare anche la classifica dei calciatori più pagati della nostra Serie A. Nella Top 10, è un monologo bianconero con ben sette giocatori della Juventus presenti.

CalciatoreSquadraStipendio*
Cristiano Ronaldo Juventus 31
Matthijs de Ligt Juventus 8
Romelu Lukaku Inter 7,5+1,5**
Gonzalo Higuain Juventus 7,5
Paulo Dybala Juventus 7,3
Adrien Rabiot Juventus 7+2**
Aaron Ramsey Juventus 7
Miralem Pjanic Juventus 6,5
Douglas Costa Juventus 6
Mario Mandzukic Juventus 6
Sami Khedira Juventus 6
Gigio Donnarumma Milan 6
Kalidou Koulibaly Napoli 6

*Stipendio netto, cifre in milioni di euro
**Bonus previsti dal contratto

Soltanto l’acquisto di Romelu Lukaku e i rinnovi di Gigio Donnarumma e Kalidou Koulibaly hanno in qualche modo vivacizzato una classifica che - altrimenti - sarebbe stata un autentico monologo bianconero al pari dell’Albo d’Oro degli ultimi Scudetti.

C’è da dire che la Juventus nella sua politica degli acquisti a parametro zero (Adrien Rabiot, Aaron Ramsey e Sami Khedira), è portata poi a concedere a questi giocatori in svincolo uno stipendio maggiore per strapparli così alla concorrenza degli altri club.

Buttando uno sguardo anche agli stipendi fuori dalla Top 10, il più pagato della Roma è Edin Dzeko con 5 milioni mentre tra i cugini della Lazio il “Paperone” è Sergej Milinković-Savić con 2,5 milioni, anche se per il serbo sarebbe pronto un rinnovo con tanto di deciso ritocco dell’ingaggio.

L’arrivo di Frank Ribery alla Fiorentina, altro svincolato di lusso nonostante l’età, pesa sulle casse dei viola per 4 milioni netti all’anno, mentre Radja Nainggolan per il suo ritorno a Cagliari incassa 3 milioni.

L’eterno Fabio Quagliarella alla Sampdoria prende 1,2 milioni a stagione, meno di Lasse Schone il grande acquisto del Genoa che invece incassa 1,5 milioni. Infine Mario Balotelli a Brescia ha stipulato un contratto base da 1,5 milioni, ma ci sono dei bonus complessivi che potrebbero far lievitare la cifra di ulteriori 3 milioni.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Stipendio

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.