Bonus con ISEE nel 2022, perché quest’anno ci saranno sconti e agevolazioni per tutti

Rosaria Imparato

18 Gennaio 2022 - 13:21

condividi

Bonus per cui serve l’ISEE nel 2022: quest’anno sconti e agevolazioni potranno essere richiesti da molti più beneficiari. Vediamo perché e quali sono le prestazioni che si possono chiedere.

Bonus con ISEE nel 2022, perché quest'anno ci saranno sconti e agevolazioni per tutti

Bonus con ISEE nel 2022, ci sono importanti novità per quest’anno: ma cosa cambia e per chi? La platea di beneficiari delle agevolazioni e delle prestazioni erogate in base al valore ISEE si allarga notevolmente tenendo in considerazione il funzionamento del documento. Di conseguenza, sconti e agevolazioni ci saranno per (quasi) tutti.

Il modello ISEE ordinario, lo ricordiamo, rappresenta una fotografia della situazione economica del nucleo familiare, tenendo conto di redditi e patrimoni di tutti i membri del nucleo.

Questa fotografia, però, non è in tempo reale, ma si riferisce alla condizione economica dei 24 mesi precedenti (a differenza dell’ISEE corrente che riguarda i 12 mesi precedenti). In termini pratici, l’ISEE 2022 guarda ai redditi e ai patrimoni del 2020, anno particolarmente difficile dal punto di vista economico come conseguenza della pandemia.

Bonus con ISEE nel 2022, perché quest’anno ci saranno sconti e agevolazioni per tutti

Il modello ISEE ordinario si riferisce a redditi e patrimoni di due anni precedenti, quindi per le prestazioni, i bonus e gli sconti da richiedere nel 2022 si farà riferimento a redditi e patrimoni del 2020.

Quest’anno quindi ci troviamo di fronte a un caso inedito, come inconsueta è stata la situazione degli ultimi due anni con la pandemia di COVID-19, le ondate di contagi che si sono susseguite e le restrizioni del Governo per arginare la diffusione della pandemia.

Le restrizioni però hanno comportato chiusure di tante attività per periodi prolungati, altre ancora hanno aperto e chiuso a singhiozzo. In generale gli esercizi ritenuti non indispensabili hanno visto un calo drastico delle proprie entrate, e solo in un secondo momento sono stati messi a disposizioni aiuti e contributi a fondo perduto per limitare le perdite di fatturato.

Più basso è l’ISEE, e più ci si potrà scegliere tra un ventaglio di bonus e prestazioni.

Dal punto di vista pratico, quindi, facendo riferimento all’ISEE di quest’anno, indispensabile per avere accesso a tutta una serie di agevolazioni e bonus, ci saranno molti più nuclei familiari che potranno usufruire delle prestazioni.

Bonus con ISEE nel 2022, sconti e agevolazioni per tutti: cosa cambia e per chi

In generale, più basso è l’ISEE e più il nucleo familiare ha diritto a una serie di bonus e agevolazioni.

Tra questi, per esempio:

Da tenere in considerazione anche l’assegno unico, il cui importo viene modulato in base all’ISEE (per esempio, la cifra piena spetta solo con ISEE fino a 15.000 euro).

Argomenti

# ISEE

Iscriviti a Money.it