Binance sospenderà prelievi e depositi di Ethereum durante il merge

29 Agosto 2022 - 12:35

condividi

Binance renderà impossibile prelevare e depositare ETH e ERC-20 nel corso del Merge tra la Ethereum Mainnet e la Beacon Chain. Ha inoltre detto cosa accadrà nel caso di un nuovo «hard fork»

Binance sospenderà prelievi e depositi di Ethereum durante il merge

Manca poco all’inizio del Merge tra la Ethereum Mainnet e la Beacoin Chain, che dovrebbe infatti avvenire la mattina del 15 settembre.
Ciò segnerà la fine del Proof of Work (PoW) e il completo passaggio al Proof of Stake (PoS).

La piattaforma di exchange cripto Binance ha annunciato che in questo periodo di transizione prenderà alcune misure di sicurezza nel corso della transizione, una di queste è sospendere la possibilità di prelevare e di depositare ETH e ERC-20.

L’azienda ha notato che durante la transizione da PoW a PoS potrebbe crearsi nuova criptovaluta a causa di un “hard fork”, ossia un cambiamento radicale del software che richiede l’aggiornamento da parte di tutti gli utenti all’ultima versione. Gli hard fork sono aggiornamenti software non compatibili con le versioni precedenti.

Qualora ciò dovesse avvenire durante il Merge, la sospensione sarebbe utile per garantire la sicurezza dei fondi degli utenti che potrebbero essere influenzati dalla volatilità dei prezzi.

La sospensione avverrà precisamente in due momenti: il primo avverrà il 6 settembre, durante l’upgrade del Bellatrix Consensus Layer, mentre il secondo avverrà il 15 settembre, data in cui è programmato l’aggiornamento del Paris Execution Layer.

Binance si è inoltre soffermata su due scenari possibili che potrebbero venire a crearsi durante il Merge: nel primo caso, nessuna nuova cripto si crea e quindi la piattaforma si impegna a rendere di nuovo disponibile il ritiro e il deposito delle cripto nel minor tempo possibile.

Nel secondo caso invece, qualora si creasse nuova criptovaluta, Binance accrediterà agli utenti che possedevano criptovalute ETH quella nuova su una base di valore 1:1.

Il numero delle nuove criptovalute che verranno accreditate agli utenti si baserà sul numero di ETH posseduti prima del 15 settembre.

Iscriviti a Money.it