Baby Yoda: arriva il pupazzo Hasbro

Il colosso di giocattoli ha annunciato l’arrivo del pupazzo di Baby Yoda, personaggio già diventato ultra-noto

Baby Yoda: arriva il pupazzo Hasbro

È in arrivo il pupazzo di Baby Yoda. Ad annunciarlo Hasbro, che ha comunicato l’imminente approdo sul mercato dei giocattoli da collezione dell’ormai arcinoto personaggio dello spin-off di Star Wars, The Mandalorian.

Arriverà insieme alla gran parte dei protagonisti della serie targata Disney+, per un prezzo che parte da 9,99 dollari.

E se c’è entusiasmo per le altre figure sul fronte fan e appassionati, l’attesa è davvero febbrile ed estesa a una fascia di utenza potenzialmente enorme per quel che riguarda Baby Yoda.

L’alieno della saga, nella sua versione cucciolo, è rapidamente divenuto un meme diffusosi a macchia d’olio praticamente a livello globale, elemento che potrebbe favorire al pupazzo in arrivo un’attenzione di mercato notevole.


Uno dei tanti meme con protagonista Baby Yoda.

Baby Yoda: arriva il pupazzo Hasbro

I pop dei personaggi di Star Wars - The Mandalorian sono già disponibili per il preordine, anche se non saranno spediti agli utenti prima di maggio del 2020.

Ma su Baby Yoda in particolare il merchandising si sta muovendo molto, tanto che è già disponibile presso alcuni rivenditori il suo abbigliamento, mentre le figurine stanno per essere rilasciate ufficialmente.

A breve, inoltre, arriveranno sul mercato i giocattoli di peluche Baby Yoda, le action figures e diversi oggetti da collezione, tra cui persino una ciotola per il brodo etichettata con la figura dell’alieno.

The Mandalorian - creata da Jon Favreau e prodotta da Lucasfilm - ha debuttato su Disney+ a novembre, rendendo con rapidità Baby Yoda una delle figure più note e popolari di questo 2019.

A garantirgli la cosiddetta viralità soprattutto i meme circolanti su internet praticamente a livello globale, abili a sfruttare l’aspetto particolarmente tenero del personaggio a fini comici.

Elemento che - come sottolineato anche da diversi analisti - pone l’oggettistica relativa al merchandising della sua figura in una posizione di certo privilegiata rispetto ad altri personaggi, visto che si è guadagnato l’attenzione di una fetta considerevole di internet, che va ben oltre la schiera di appassionati di Star Wars.

Iscriviti alla newsletter Altre Rubriche per ricevere le news su Walt Disney

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.