Azioni Mediaset in rally: conti 2020 e altre novità in focus

Violetta Silvestri

27/04/2021

30/04/2021 - 13:22

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Azioni Mediaset protagoniste oggi a Milano: il titolo in rally, con un picchi del 3%, dopo i conti 2020. Convince anche la novità sulla sede in Olanda. I dettagli.

Azioni Mediaset in rally: conti 2020 e altre novità in focus

Le azioni Mediaset volano oggi a Piazza Affari: il titolo è in rally da inizio seduta, con picchi di oltre il 3% negli scambi della tarda mattinata.

A spingere in alto la società di telecomunicazione sono stati innanzitutto i conti del 2020, che seppure in flessione nell’anno pandemico hanno superato le attese per il livello di debito.

La novità annunciata riguarda il cambio di sede legale: sarà traferita in Olanda. Il gruppo incentiva la visione paneuropea.

Le azioni Mediaset scambiano a 2,42 euro con un rialzo del 2,71% alle ore 12.16.

Slancio delle azioni Mediaset: cosa hanno svelato i conti 2020?

Il titolo Mediaset è tornato protagonista a Piazza Affari. La positiva performance negli scambi odierni ha innanzitutto acceso i riflettori sui conti 2020.

Nel dettaglio, l’utile netto dell’anno appena trascorso è stato pari a 139,3 milioni di euro, in netto calo rispetto ai 190,3 milioni del 2019.

Anche i ricavi netti hanno mostrato una diminuzione, scendendo a 2,637 miliardi (nel 2019 erano stati pari a 2,926 miliardi del 2019).

L’ebit è calato a 269,7 milioni di euro in confronto con i 354,6 milioni del 2019.

Per quanto riguarda i costi totali, in Italia hanno subito una flessione portandosi a 1,762 miliardi in confronto con il livello di 1,891 miliardi del 2019 (-6,8%).

In riduzione l’indebitamento netto, attestatosi a 1,06 miliardi di euro ( a inizio anno era di 1,35 miliardi).

Il flusso di cassa generato è stato di 311,8 milioni di euro, in confronto ai 265,9 milioni del 2019.

Mediaset più paneuropea: sede in Olanda

Con l’obiettivo di lanciare la strategia paneuropea, Mediaset ha annunciato il piano di spostare la sede legale in Olanda.

Una mossa che sembra piacere al mercato: alle ore 12.35 le azioni societarie balzano del 3,31% a 2,44 euro.

Da specificare, Mediaset resterà quotata a Milano e le sedi fiscale ed effettiva sarà mantenuta in Italia. Tuttavia, l’idea di spostarsi in terra olandese ha da subito acquisito un valore importante per il futuro del gruppo.

Lo ha spiegato il cfo Giordani, secondo il quale il trasferimento:

“...potrà facilitare un più realistico apprezzamento della società da parte del mercato borsistico e più in generale della business community internazionale che ancora oggi tende a considerare quello dei broadcaster come un business locale e perciò strettamente connesso e dipendente dalle valutazioni del contesto economico domestico...potrà rafforzare la capacità di Mediaset di raccogliere capitali e risorse finanziarie necessarie per sostenere lo sviluppo di nuovi progetti”

In questa cornice l’intenzione dichiarata è di spingere sul progetto, già da tempo sostenuto - di un gruppo paneuropeo.

Infine, una nota importante è stato il messaggio a Vivendi, la cui diatriba legale sembra non avere fine: l’abrogazione della maggiorazione del voto vuole evitare altri contenziosi, con l’auspicio del ritorno al dialogo.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.