Azioni FCA volano a +3% nel giorno di Stellantis

Violetta Silvestri

04/01/2021

04/06/2021 - 10:03

condividi

Azioni FCA in rally nel giorno che sancirà un ulteriore passo in avanti verso Stellantis, quarto gruppo mondiale del settore auto.

Azioni FCA volano a +3% nel giorno di Stellantis

Azioni FCA in evidenza negli scambi di oggi a Piazza Affari: il titolo corre oltre il 2% in un giorno importante per l’ufficializzazione di Stellantis.

La fusione dei gruppi Fiat Chrysler Automobiles e Peugeot, già definita, aspetta il disco verde delle rispettive assemblee degli azionisti che si incontreranno oggi, 4 gennaio 2021.

L’approvazione è già arrivata dal gruppo francese con il 99,85% dei consensi.

In focus c’è il piano di distribuzione delle cedole, con il quale si compirà un ulteriore passo in avanti verso l’avvio sui mercati di Stellantis.

Intanto, le azioni FCA avanzano a Milano, spinte dalla novità delle nozze ormai incombente. Il titolo sta guadagnando con un brillante +3,00%.

Azioni FCA festeggiano Stellantis: i dettagli

Oggi, 4 gennaio 2020, Stellantis dovrebbe ricevere il via libera dagli azionisti delle due società, ormai prossime a fondersi e ad operare concretamente sui mercati finanziario e dell’automotive con il quarto gruppo più grande a livello globale.

Si intensifica, quindi, il percorso che porterà a breve alla nascita della nuova azienda, che già possiede un suo logo e un assetto assetto.

Nelle riunioni odierne FCA e PSA si accorderanno su tempistiche e dettagli relativi alla distribuzione dei dividendi, passo necessario prima del debutto di Stellantis.

Nello specifico, ci sono da dividere i 2,9 miliardi per i soci FCA, ai quali si aggiunge la distribuzione dei 1,35 miliardi circa di Faurecia, la controllata Psa. Stesso valore aspetta ai soci del gruppo francese.

Dinanzi ai progressi verso la piena operatività di Stellatis, le azioni FCA hanno debuttato in rally nella seduta del primo lunedì del 2021. Al momento in cui si scrive, il titolo sta aumentando del 3,26% a 15,14 euro.

Fusione FCA-PSA: le prossime tappe verso Stellantis

Gennaio 2021 potrebbe essere il mese decisivo per avviare Stellantis. Le prossime settimane dovrebbero ufficializzare il closing e aprire la nuova stagione del gruppo auto, probabilmente entro il primo trimestre dell’anno.

A Carlos Tavares, futuro CEO dell’azienda, spetterà innanzitutto il compito di strutturare il piano industriale della nascente società, che metterà insieme sinergie da 5 miliardi di euro. Sfida cruciale sarà la conquista del mercato cinese.

D ricordare, Stellantis avrà come primo azionisti Exor con il 14,4%. Al secondo posto ci sarà la famiglia Peugeot con il 7,2% e a seguire lo Stato francese con il 6,2% delle quote e la cinese Dongfeng con il 5,6%.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.