Carige, salvataggio vicino: ok del Fondo a sottoscrizione bond

C. G.

30 Novembre 2018 - 15:55

Azioni Carige corrono mentre il salvataggio si avvicina: c’è l’ok del Fondo interbancario alla copertura del bond subordinato. Tutti i dettagli

Carige, salvataggio vicino: ok del Fondo a sottoscrizione bond

Continuano a scambiare in altalena le azioni Banca Carige, nell’ultima seduta di una settimana decisamente impegnativa per l’intero istituto ligure.

Se ieri il Consiglio di amministrazione ha approvato il piano di conservazione del capitale da inviare alla BCE, nella giornata di oggi, venerdì 30 novembre, il Fondo interbancario di tutela dei depositi ha confermato la sua intenzione di coprire parzialmente il bond subordinato da complessivi 400 milioni di euro.

Parzialmente incerta la reazione delle azioni Banca Carige che hanno continuato a scambiare sulle montagne russe per l’intera mattinata, registrando progressioni superiori ai 5 punti percentuali e successive frenate.

Salvataggio Carige, successo del bond: i prossimi passi

Stando a quanto fino ad ora emerso il Fitd sottoscriverà €318,2 milioni del bond subordinato, mentre della copertura di altri €1,8 milioni occuperà Banco Desio. La sottoscrizione potrebbe essere effettuata già nella giornata odierna.

Il bond subordinato avrà una durata decennale, oltre che un rendimento del 13%. La sua emissione, sostenuta ora dal Fondo interbancario, renderà il salvataggio di Banca Carige un’ipotesi più concreta.

La sostituzione del bond con le azioni Carige permetterà allo Schema Volontario di divenire azionista dell’istituto con una quota minima di 200 milioni di euro.

Il piano della banca, però, non si limiterà all’emissione del bond subordinato. Con l’arrivo del prossimo anno Carige aprirà le porte ad un aumento di capitale da 400 milioni di euro su cui i soci si pronunceranno il prossimo 22 dicembre. La ricapitalizzazione farà avanzare il Cet1 fully phased della banca dall’8,9% all’11,6%, ben oltre la soglia Srep del 10,25%.

Sui tavoli di studio della banca ci sarà anche l’ipotesi di aggregazione con altro istituto di credito sulla base di quanto richiesto dalla stessa BCE. In attesa di novità su questo fronte, e dopo il successo del bond sul Fondo interbancario, le azioni Banca Carige hanno viaggiato sulle montagne russe intorno a quota €0,0019.

Da non perdere su Money.it

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.