Autogrill protagonista: accordo con Dufry per acquisizione

Violetta Silvestri

11 Luglio 2022 - 11:11

condividi

Tonfo delle azioni Autogrill oggi a Milano: c’è l’accordo tra l’azionista Edizione e la società svizzera Dufry per creare un gruppo globale nei servizi di ristorazione e retail per chi viaggia.

Autogrill protagonista: accordo con Dufry per acquisizione

Azioni Autogrill osservate speciali oggi in Borsa, con l’annuncio dell’accordo firmato per “una strategic business combination tra Autogrill e Dufry.”

L’intesa tra i due gruppi era già stata resa nota in primavera. La comunicazione ufficiale conferma l’importante cambiamento societario, con l’unione dei due attori che darà vita a un player mondiale promettente, da cira 12 miliardi di ricavi.

Le azioni Autogrill crollano a Piazza Affari e alle ore 10.50 circa scambiano a 6,30 euro a -8%.

Azioni Autogrill sotto i riflettori con l’affare Dufry

Seduta negativa per Autogrill a margine della novità dell’accordo con il gruppo svizzero Dufry.

Come si legge nel comunicato ufficiale, Edizione ha lanciato l’intesa strategica di integrazione tra Autogrill e Dufry per la creazione di un gruppo globale nei servizi di ristorazione e retail per chi viaggia.

Nel dettaglio, “a completamento dell’operazione nascerà, attraverso l’unione di due dei principali operatori dei rispettivi settori, un player globale da oltre €12 miliardi di ricavi ed un EBITDA di circa € 1,3 miliardi (dati 2019 – prepandemia), con l’obiettivo di sviluppare una nuova offerta di prodotti e servizi e migliorare, innovandola, la customer experience di chi viaggia.”

Edizione, a oggi azionista di maggioranza di Autogrill con il 50,3% di capitale, trasferirà tale partecipazione a Dufry e “diventerà il maggior azionista del nuovo Gruppo, di cui deterrà al termine dell’operazione una quota indicativamente compresa tra circa il 25% e il 20% a seconda del livello di adesione all’OPA.”

Il rapporto di cambio sarà di 0,158 nuove azioni Dufry per ogni azione Autogrill.

Nella nota si legge che Alessandro Benetton sarà nel Cda del nuovo gruppo con la carica di Presidente Onorario.

Le azioni Autogrill continuano a perdere pesantemente a Milano, con un tonfo del 7,56% alle ore 11.03.

Il comunicato specifica anche che “per effetto dell’operazione è previsto al closing il lancio da parte di Dufry di un’offerta pubblica obbligatoria rivolta al mercato per lo scambio di azioni Autogrill in azioni Dufry o, in alternativa, per cassa.”

Il gruppo Autogrill punta in questo modo alla creazione di una piattaforma globale ampiamente diversificata che abbia una massiccia presenza negli Stati Uniti e in Europa e costruisca basi importanti anche nei mercati asiatici.

La nuova società si troverà in un mercato potenziale “del valore di circa €105 miliardi, più di quattro volte il mercato del solo food & beverage (pari a circa € 25 miliardi)”. L’intento è esplorare anche altri settori di business.

Argomenti

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.