Audi RS3: dalla ABT un tuning da 300 km/h

Marco Lasala

11 Luglio 2022 - 09:38

condividi

Una sportiva che non ha bisogno di presentazioni, la potente Audi RS3 è tra le fastback più veloci in circolazione, nonostante tutto, la ABT ha deciso di renderla ancora più potente ed estrema.

Audi RS3 è un’auto sportiva con prestazioni da riferimento. La nuova versione è stata presentata nel 2021, nello stesso anno, lungo il circuito del Nurburgring Nordschleife, la compatta tedesca ha immediatamente stabilito un nuovo record di velocità.

Non è un caso dunque che uno dei preparatori più abili in circolazione abbia scelto la nuova Audi RS3 come base di partenza per la realizzazione di una nuova impresa: la ABT RS3-R Sportback è tra le compatte più veloci di sempre.

Sarà prodotta in soli 200 esemplari, l’incremento di potenza rispetto alla configurazione base è notevole, ben 100 cavalli per un totale di 500 cavalli (368 kW) e una coppia motrice complessiva di 600 Nm (500 Nm nella versione originale).

ABT ABT RS3-R

ABT RS3-R Sportback: la più estrema Audi RS3

Ha potenza da vendere e ciò si traduce in performance da riferimento, perché grazie a una serie d’interventi tecnici ed estetici, la sportiva tedesca acquista grinta, cattiveria e appeal.

Raggiunge i 100 km/h con partenza da fermo in soli 3.3 secondi contro i 3.8 secondi della versione base, il sound del potente sei cilindri bi-turbo viene esaltato da un nuovo impianto di scarico completo, in acciaio inossidabile, a doppia uscita (95 mm di diametro).

A richiesta sono disponibili sospensioni completamente regolabili, l’assetto è stato ulteriormente ribassato di 20 mm all’anteriore e 40 mm al retro, interventi necessari visto anche la notevole velocità massima raggiungibile, limitata elettronicamente a 300 km/h.

Tramite la nuova app myABT, disponibile per sistemi operativi IOS e Android, è possibile intervenire sul carattere della vettura, selezionando a scelta tra le tre differenti modalità di guida disponibili:

  • Eco
  • Sport
  • Race.
ABT ABT RS3-R

ABT RS3-R: l’anima oscura della nuova Audi RS3

Immancabile, visto il livello delle modifiche apportate al motore, una completa personalizzazione estetica della vettura, ampio l’utilizzo della fibra di carbonio per splitter anteriore, calotte specchi retrovisori, estrattore aria inferiore e spoiler. I cerchi sono da 20 pollici ABT High Performance HR20 e calzano pneumatici Goodyear Eagle F1 SuperSport R da 245/30 R20. Numerosi i badge sparsi lungo la carrozzeria, nell’abitacolo figurano sedili sportivi con logo ABT e RS3-R, una targhetta identificativa con numero progressivo di produzione e finiture in materiale composito.

Argomenti

# Audi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it