Salini Impregilo: golden cross favorisce strategie long. Ecco i livelli da monitorare

Il titolo quotato a Piazza Affari è in evidenza dopo il rally di venerdì. La struttura tecnica favorisce strategie di matrice rialzista a seguito del Golden cross. Ecco le strategie operative secondo l’analisi tecnica

Salini Impregilo: golden cross favorisce strategie long. Ecco i livelli da monitorare

A Piazza Affari Salini Impregilo è sotto i riflettori dopo il rally di venerdì in seguito all’annuncio della firma di un contratto in Australia da 5,1 miliardi dollari australiani (3,228 miliardi di euro) per la realizzazione dei lavori di ingegneria civile e elettromeccanica di Snowy 2.0.


Salini Impregilo, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

Dal punto di vista tecnico, con il balzo di venerdì i corsi hanno oltrepassato la resistenza statica a 2,118 euro, livello che aveva fermato in più occasioni la risalita delle quotazioni.

Da inizio anno i corsi hanno evidenziato via via un netto miglioramento della struttura tecnica a favore dei compratori, invalidando il trend ribassista di lungo periodo in atto dai top segnati a novembre 2017 in area 3,70 euro.

Il primo segnale di rinnovato vigore degli acquirenti è avvenuto con la stabile intersezione al rialzo della media mobile a 50 giorni, avvenuto nella seduta del 24 gennaio scorso. Successivamente, i prezzi hanno violato la resistenza statica a 1,73 euro nella successiva seduta, confermando il modello di massimi e minimi crescenti.

A confermare la view rialzista sulla quotata vi è anche il recente segnale Golden cross avvenuto il 3 aprile. Questo segnale è determinato semplicemente dall’incrocio al rialzo della SMA50 su quella a 200 periodi, un segnale altamente considerato anche dagli investitori istituzionali.

Con il balzo di venerdì scorso, i corsi hanno inoltre superato la trendline discendente di lungo periodo che conta i massimi segnati a marzo, maggio e agosto 2018, ora transitante a 2,28 euro.

Proprio con i nuovi massimi segnati oggi, l’oscillatore RSI settato a 14 periodi si trova ora abbondantemente in area di ipercomprato. La struttura tecnica e le indicazioni di momentum favorisce quindi l’implementazione di strategie di matrice rialzista, ma su ritracciamento.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita

Strategie operative su Salini Impregilo


Elaborazione Ufficio studi di Money.it

Vista la struttura tecnica di Salini Impregilo si potrebbero privilegiare strategie di matrice rialzista ma su ritracciamento in area 2,095 euro. In tal caso lo stop loss potrebbe essere collocato poco al di sotto del minimo di swing segnato il 18 marzo scorso, più precisamente a 1,80 euro. Il primo obiettivo di profitto potrebbe essere identificato sul livello tondo a 2,50, mentre un target finale in prossimità della resistenza statica a 2,813 euro.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.