Alibaba: in arrivo la quotazione a Hong Kong. Dettagli e obiettivi

Violetta Silvestri

13 Novembre 2019 - 13:45

13 Novembre 2019 - 13:48

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Alibaba verso la quotazione a Hong Kong. Dettagli e obiettivi dell’operazione

Alibaba: in arrivo la quotazione a Hong Kong. Dettagli e obiettivi

Alibaba sta pianificando una quotazione a Hong Kong.

Il colosso cinese dell’e-commerce, forte degli storici risultati ottenuti dal Singles Day, in cui ha stabilito un nuovo record di vendite, potrebbe raggiungere ulteriori successi con l’operazione finanziaria.

Attualmente, la società si trova nel listino di New York, dove ha effettuato una IPO da 25 miliardi di dollari nel 2014.

La notizia della quotazione Alibaba a Hong Kong suscita curiosità tra analisti ed operatori di mercato, soprattutto sui dettagli e sugli obiettivi della decisione aziendale.

Alibaba e quotazione a Hong Kong: i dettagli dell’operazione

Alibaba probabilmente si quoterà nella Borsa di Hong Kong nell’ultima settimana di novembre. Secondo indiscrezioni, la società emetterà nuove azioni ordinarie per un valore di 500 milioni di dollari. Saranno disponibili anche titoli con opzione greenshoe per 75 milioni di dollari.

Martedì scorso l’azienda ha ottenuto il via libera dai regolatori di Hong Kong per proseguire con la vendita delle azioni. Il gigante cinese dell’e-commerce potrebbe raccogliere circa 13 miliardi di dollari.

Reuters e South China Morning Post avevano precedentemente riferito che la vendita poteva valere tra i 10 miliardi e i 15 miliardi di dollari.

L’azienda cinese non ha rilasciato commenti ufficiali su questa operazione di mercato.

Obiettivi e prospettive del colosso cinese

La quotazione di Alibaba a Hong Kong potrebbe generare la più grande raccolta di fondi dell’anno, dopo il risultato di Uber che ha guadagnato oltre 8 miliardi di dollari a maggio.

L’operazione potrebbe favorire anche un grande impulso per il mercato di Hong Kong, in rallentamento a causa delle proteste in atto.

Nel caso di una quotazione di successo a Hong Kong, la società cinese probabilmente si proietterà verso piani di miglioramento tecnologico necessari per crescere nel settore di competenza. E, soprattutto, per affrontare i rivali nazionali Meituan e Tencent.

La possibilità di investire in titoli Alibaba anche ad Hong Kong è di certo un segnale del trend in espansione dell’azienda.

Le azioni societarie quotate negli Stati Uniti, per esempio, sono aumentate del 36% quest’anno. Inoltre, l’azienda cinese continua a mostrare una crescita nel suo core business commerciale, nonostante il rallentamento dell’economia di Pechino.

Importanti sono anche i nuovi guadagni generati da divisioni innovative, come il cloud computing.

Argomenti

# Borse

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories