WINDTRE: blocco automatico VAS e abbonamenti indesiderati, cosa cambia?

Matteo Novelli

15 Febbraio 2021 - 12:04

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Un SMS avvisa gli utenti WINDTRE del blocco automatico dei VAS e degli abbonamenti indesiderati: ecco cosa cambia dal 21 marzo 2021.

WINDTRE: blocco automatico VAS e abbonamenti indesiderati, cosa cambia?

WINDTRE annuncia un cambiamento storico: il blocco automatico dei servizi a valore aggiunto, VAS, e degli abbonamenti indesiderati. Cosa cambia nel concreto per i clienti del nuovo operatore unico che unisce Wind e Tre?

La scelta di bloccare i VAS su WINDTRE, annunciata ufficialmente con un SMS inviato a tutti gli utenti, è una diretta conseguenza di una difesa per i consumatori applicata da AGCOM. Chi teme una bufala o un tentativo di phishing può stare tranquillo: gli abbonamenti indesiderati avranno vita breve con WINDTRE portando un blocco automatico per tutti quei servizi non richiesti dagli utenti. Ecco cosa sappiamo.

Blocco automatico VAS WINDTRE: addio agli abbonamenti indesiderati

Il blocco automatico dei VAS per i clienti WINDTRE sarà attivato a partire dal 23 marzo 2021.

Fanno parte di questa tipologia di servizi tutti gli abbonamenti indesiderati non richiesti e spesso attivati in automatico dagli operatori: pacchetti aggiuntivi, dal costo spesso di pochi euro al mese, ma che si fanno sentire al momento dell’attivazione.

Avete mai ricevuto l’oroscopo via SMS? Le notizie del giorno? Il meteo? Ecco: tutti questi servizi rappresentano i cosiddetti VAS e come accade spesso sono attivati di default e con molti utenti che li accettano passivamente, convinti si tratti di un servizio incluso nel proprio piano tariffario.

L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni è intervenuto sulla questione, chiedendo una modifica che implichi una maggiore tutela degli utenti. La richiesta di bloccare i VAS riguarda tutti gli operatori, non solo WINDTRE (che è stata la prima a indicare come fare e la procedura esatta).

Blocco servizi VAS WINDTRE: come funziona

Dal 21 marzo 2021 l’attivazione dei servizi a valore aggiunto su numeri WINDTRE dovrà risultare come un’azione consapevole e documentata.

Attualmente i clienti WINDTRE possono bloccare i VAS attraverso varie procedure: la più semplice? Chiamando il numero verde 800.44.22.99. Per visualizzare invece l’elenco dei servizi attivi è possibile chiamare il Servizio Informati e Sicuri al 800.90.01.34 o via app ufficiale WINDTRE.

Gli utenti possono comunque attendere il 21 marzo per avere il blocco automatico (che richiederà un’azione stessa degli utenti dal momento in cui si desidererà invece attivare i VAS. Di seguito l’SMS:

Dal 21/03 sarà attivato gratis in automatico il blocco ai servizi VAS. Se non vuoi il blocco chiama il Servizio Clienti

.

Vengono esclusi altri servizi in abbonamento che non vengono riconosciuti come VAS, tra questi:

  • mobile ticketing (biglietti digitali trasporti Trenitalia e acquisti Ticketing/Parking municipalizzate);
  • infobanking via SMS;
  • pagamenti digitali per Google Play, Apple Music, Netflix e altro;
  • SMS di televoto;
  • donazioni e beneficenza al 455;
  • servizi di posta privati
  • servizi elettronici per il recapito certificato
  • servizi di PEC.

Argomenti

# Agcom

Iscriviti alla newsletter

Money Stories