Guerra tecnologica: Vodafone taglia Huawei dai fornitori 5G

Vodafone si allinea a BT (British Telecom): i due giganti telco britannici hanno escluso Huawei dalla fornitura di apparecchiature per la rete core 5G

La guerra commerciale e tecnologica muove verso il fronte britannico, dove questa volta il nemico di Huawei prende il nome Vodafone.

La divisione UK del gruppo tlc ha sospeso i pre-ordini di smartphone Huawei Mate 20X 5G. «Una misura temporanea - spiega un esponente della società -, motivata dall’ incertezza relativa ai nuovi dispositivi 5G del colosso cinese».

Guerra tecnologica sul 5G anche in Uk

Con questo provvedimento Vodafone si allinea a BT (British Telecom), che ha escluso Huawei dalla fornitura di apparecchiature per la rete core 5G, oltre che ai colossi tecnologici statunitensi, da Google ai principali chipmaker americani, dopo il divieto imposto da Donald Trump nei confronti dell’azienda di Shenzhen.

Ricordiamo che la prossima settimana la compagnia EE (di proprietà della BT) intende lanciare, e sarà la prima azienda a farlo Oltremanica, la rete 5G in 6 città del Regno Unito fra cui Londra. La società punta ad avere 1.500 siti 5G entro la fine del 2019. Ad oggi la gamma di smartphone EE 5G includerà modelli di Samsung, LG e OnePlus.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Huawei

Condividi questo post:

Guerra tecnologica: Vodafone taglia Huawei dai fornitori 5G

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.