Victoria Beckham piena di debiti: il suo brand verso il fallimento?

La casa di moda di Victoria Beckham è in perdita di 42 milioni di sterline. Facciamo chiarezza sugli affari della famiglia Beckham, tra debiti, guadagni e patrimonio.

Victoria Beckham piena di debiti: il suo brand verso il fallimento?

Victoria Beckham ha debiti per svariati milioni di sterline. Difficile da credere, ma gli affari della moglie del campione David Beckham, ormai affermata stilista di moda, non vanno a gonfie vele già da un po’.

Conti in rosso per l’ex cantante delle Spice Girls oggi 45enne e proprietaria dell’omonimo brand di abbigliamento luxury. La sua Victoria Beckham Ltd ha messo a segno bilanci disastrosi: se nel 2017 i conti mostravano perdite per 7,5 milioni di sterline (per sanare il debito sono intervenuti investitori con 30 milioni di sterline in cambio di importanti tagli al personale).

Ma gli ultimi conti sono stati ancora più allarmanti: Victoria Beckham ha chiesto altri 16 milioni di £ per salvare la sua società, sull’orlo del fallimento.

Victoria Beckham, debiti per oltre £40 milioni

Stando a quanto riportato dai tabloid inglesi, nel 2016 la casa di moda dell’ex Posh Spice ha registrato una perdita di £ 8,2 milioni seguita da un’altra nel 2017 di £ 10,2 milioni, ma la perdita più alta di sempre registrata dalla società è quella del 2018 pari a £ 23 milioni, facendo registrare un rosso di oltre 40 milioni.

In 3 occasioni, lo scorso anno, Victoria Beckham ha violato i termini dei prestiti dell’azienda e ha avuto bisogno di una grossa iniezione finanziaria per soddisfarli.

Come emerso dai conti inviati questa settimana: “Mentre nel 2018 i ricavi e i profitti sono diminuiti, le aziende hanno registrato risultati in linea con le aspettative degli azionisti riducendo i costi, concentrandosi sui canali digitali e perfezionando il prodotto, sempre più affine all’estetica e ai valori di Victoria Beckham”.

“Il calo della liquidità è dovuto a volumi ridotti di commercio all’ingrosso nei mercati internazionali”.

Stando alle voci, “Sono iniziate le trattative con la banca per un rifinanziamento e le trattative sono ancora in corso”.

Il colpo per la famiglia Beckham è arrivato dopo che l’altra società di David, la DB Ventures, questa settimana ha rivelato un calo dei profitti nel 2018, dimezzati da 23,2 milioni a 11,5 milioni. L’azienda gestisce le entrate provenienti dalla vendita del marchio Beckham in tutto il mondo attraverso sponsorizzazioni redditizie.

Nel frattempo i conti dell’altra società di David, la Footwork Productions, rivelano un investimento di 15,5 milioni di sterline in un’azienda senza nome descritta come una “società collegata”.

Secondo i rumors David ha prestato alla moglie circa 600.000 £ per la sua attività dopo aver già salvato la compagnia della moglie con una precedente iniezione di denaro pari a £ 17 milioni.

Victoria e David Beckham: guadagni e patrimonio

Dopo aver militato nelle Spice Girls, Posh ha abbandonato la carriera musicale per reinventarsi stilista. Col suo brand chiamato Victoria Beckham, ha raggiunto fama internazionale, vincendo premi, partecipando a Fashion Week e disegnando abiti per molte celebrities. Di recente ha lanciato una nuova linea di prodotti di bellezza.

La stilista, moglie di David Beckham con cui ha avuto 4 figli (Brooklyn, Romeo, Cruz e Harper), è molto attiva sui social, dove non perde occasione per postare foto e video della famiglia e del suo business.

Ma a quanto pare non è tutto oro ciò che luccica: il business di moda di Victoria Beckham, che scricchiolava già dal 2013, è precipitato a picco dopo le gravi perdite dello scorso anno. La sua società ha chiuso in rosso i bilanci arrivando a dover chiedere prestiti milionari per non affondare del tutto.

In ogni caso la situazione non sembra essere così disastrosa per i Beckham: la coppia è nella classifica dei più ricchi secondo il Sunday Times con un patrimonio pari a circa 355 milioni £, e risulta tra le 50 maggiori contribuenti della Gran Bretagna nella Sunday Times Tax List.

Iscriviti alla newsletter Altre Rubriche

Argomenti:

Moda cantanti Prestito

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \