Vaccino meningite Milano e Lombardia: come fare e dove prenotare la versione low cost

Dal 10 gennaio 2016 a Milano e in Lombardia sarà possibile prenotare e sottoporsi al vaccino contro la meningite. Tutte le informazioni su come fare e dove prenotare la versione low cost del vaccino per la meningite

Vaccino meningite Milano e Lombardia: come fare e dove prenotare la versione low cost

Vaccino meningite Milano: come si richiede il vaccino? Quali sono i costi della nuova versione? Ecco come fare e dove chiedere la vaccinazione low cost del Comune di Milano e della Regione Lombardia.

L’ultimo caso accertato di meningite a Milano - che riguarda un 49enne ricoverato da quasi sei mesi all’ospedale di Legnano con chiari sintomi riconducibili al virus meningococco - ha alzato l’allerta meningite nel capoluogo lombardo.
Per arginare le paure e i timori dei cittadini milanesi le autorità ospedaliere nelle prossime ore metteranno a disposizione della cittadinanza sei ambulatori nei quali gli adulti potranno sottoporsi al vaccino contro la meningite.

Per farlo i cittadini milanesi dovranno rivolgersi telefonicamente oppure online all’ATS (Agenzia di Tutela della Salute) di Milano.

Fin dalle prime ore del 10 gennaio 2017 a Milano è quindi possibile prenotarsi e sottoporsi al vaccino contro la meningite. Di seguito vediamo tutte le informazioni su come fare e dove prenotare la versione low cost del vaccino contro la meningite a Milano.

Vaccino meningite Milano: i dettagli del piano anti-meningite

L’apertura dei sei ambulatori in cui i cittadini milanesi potranno recarsi per sottoporsi al vaccino contro la meningite è la risposta dell’ATS all’aumento di richieste pervenute alle strutture ospedaliere durante i giorni dell’Epifania a causa del panico e della psicosi meningite diffusasi a Milano.

Nonostante le autorità sanitarie del capoluogo lombardo abbiano cercato di tranquillizzare e smentire la presenza di un’emergenza meningite in Lombardia, infatti, sempre più cittadini hanno fatto richiesta per sottoporsi alla vaccinazione.

I dettagli del piano saranno messi a punto durante l’incontro che si terrà all’ospedale Fatebenefratelli di Milano tra i vertici di tutti gli ospedali del capoluogo, ma da quanto è già emerso ai cittadini milanesi verrà messo a disposizone un centralino attraverso cui prenotarsi e sei ambulatori distribuiti in tre ospedali, tra cui il Sacco, il Buzzi e lo stesso Fatebenefratelli.

Marino Faccini, responsabile della struttura profilassi malattie infettive presso la ASL di Milano, ha dichiarato:

“ci aspettiamo un boom di affluenze visto la media di circa un centinaio di richieste al giorno, arrivate la scorsa settimane alle ASL”.

Vaccino meningite Milano: per chi è gratuito?

Secondo le direttive del piano nazionale di prevenzione vaccinale alcune categorie hanno diritto alla somministrazione del vaccino gratuitamente. Le tipologie di vaccinazione senza costi aggiuntivi per i vari ceppi della meningite sono le seguenti:

  • vaccinazione antimeningococco C nei primi 24 mesi (e garantita comunque fino ai 18 anni per chi non fosse stato vaccinato in precedenza);
  • vaccinazioni antimeningococco B e ACWY per le categorie a rischio per status o patologia;
  • vaccinazione antimeningococco B per i nuovi nati dal 2017.

Per chi non rientrasse in queste categorie la Regione Lombardia e il Comune di Milano hanno previsto un piano di vaccinazioni che sarà disponibile a prezzi inferiori rispetto alla media nazionale.

Vaccino antimeningite Milano: come fare e dove prenotare la versione low cost

La novità più grande per i milanesi che intendano sottoporsi alla vaccinazione contro la meningite riguarda il prezzo della singola dose di vaccino e del servizio. Mentre fino a ieri per vaccinarsi un cittadino adulto doveva provvedere autonomamente ad acquistare il medicinale in farmacia (ad un prezzo non inferiore ai 130 euro) per poi farselo iniettare dal proprio medico di base (sempre a pagamento), da oggi potrà contare su prezzi low cost.

Secondo il nuovo meccanismo di co-pagamento introdotto dalla Regione il vaccino sarà acquistato direttamente dalla ATS, e non più dai singoli pazienti, che vedranno così ridursi i costi a proprio carico.

Queste vaccinazioni verranno effettuate presso i seguenti ospedali aderenti:

  • ASST FATEBENEFRATELLI-SACCO (per Comune di Milano);
  • ASST NORD MILANO;
  • ASST RHODENSE;
  • ASST OVEST MILANESE;
  • ASST MELEGNANO E MARTESANA;
  • ASST LODI.

La somministrazione del vaccino avverrà esclusivamente previo appuntamento, che potrà essere fissato chiamando i numeri di competenza dell’ospedale nel quali ci si recherà.

Vaccino meningite Milano: quanto costano i vaccini?

A Milano il prezzo del vaccino contro la meningite varierà in base alla tipologia di vaccino richiesto dal paziente. In particolare il vaccino quadrivalente, che nella fattispecie garantisce la copertura contro meningococco A, C, Y e W e che viene iniettato in unica dose, costerà al paziente 44,27 euro. Quello per il meningococco B, che invece viene iniettato in due sedute a distanza di un mese l’una dall’altra, costerà 83,29 euro a dose.

Per color che invece volessero vaccinarsi per il meningococco C la vaccinazione avrà un costo di 20,07€.

Vi ricordiamo che per i bambini continua ad essere assicurata la vaccinazione gratuita contro il meningococco C, con la novità che da quest’anno per tutti i bimbi nati nel 2017 sarà garantita la vaccinazione gratuita anche contro il meningococco di tipo B. La sede per le vaccinazioni dei bambini rimarrà quella del centro vaccinale di Via Statuto.

Iscriviti alla newsletter Altre Rubriche

Argomenti:

Lombardia Milano

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.