Trappole, pin bar e 123 low: che rally su AUD/NZD

I segnali multipli di trading online sono perfetti per implementare strategie aggressive, sfruttando un vantaggio competitivo molto significativo

Trappole, pin bar e 123 low: che rally su AUD/NZD

Un’immagine vale più di mille parole. Nel trading questo detto assume un significato molto profondo. E a parlare ci pensano direttamente i grafici, tanto che a volte i prezzi sono in grado di mostrare pattern che sembrano essere stati disegnati dalla mano di Leonardo o Michelangelo. Un’esagerazione? Forse, ma per un trader che pratica questa attività da anni, e soprattutto ci mette tanta passione, osservare un grafico ricco di spunti operativi non può che essere un momento di grande soddisfazione. Tutto ciò non si tradurrà necessariamente in strategie profittevoli. Tuttavia, le probabilità di successo tendono a crescere a dismisura rispetto alla media.

Anche un piccolo incremento di probabilità a proprio favore può fare la differenza a lungo termine, quando tale attività viene ripetuta più e più volte. Nel breve termine la casualità regna sovrana e non è facile spostare con decisione le probabilità di successo a proprio vantaggio; nel lungo termine, però, le cose possono cambiare e un sistema può diventare anche molto profittevole (anche nell’ordine del 65/75% di tasso di profittabilità, anche se qualche super trader vanta performance ancor più altisonanti). Il grafico mostrato in basso è un classico esempio di ciambelle con il buco. Si riferisce al cross AUD/NZD, time frame giornaliero, interessato da un’accumulazione sui bottom molto interessante.

La presenza di bear traps e poi di una netta pin bar sui minimi di periodo avvalora la sensazione che possa esserci un movimento di inversione rialzista. Il breakout del pattern 123 low con una solida long white candle è il segnale chiaro e preciso della ormai quasi certa inversione del trend. Il breakout della zona psicologica di 1,05 farà scattare un maxi-movimento bullish: il rally sarà nell’ordine dei 500 pip nel giro di un mese, con la quotazione che supererà anche quota 1,10.

Alla prossima pillola!

Nicola D’Antuono

Iscriviti alla newsletter

Argomenti:

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.