TikTok, grave falla di sicurezza e privacy violata, cosa fare

TikTok: è allarme sicurezza per la privacy degli utenti a causa di una falla all’interno dell’app. Ma c’è davvero da preoccuparsi? Ecco quali sono i rischi e cosa fare per proteggersi.

TikTok, grave falla di sicurezza e privacy violata, cosa fare

TikTok è al centro di una grave falla di sicurezza: la popolare app cinese, che sta letteralmente catturando l’attenzione di milioni di utenti in tutto il mondo, è al centro di un allarme lanciato da Check Point Research, società che si occupa di sicurezza informatica e che punta la lente sulla questione privacy. Cosa c’è di vero e in cosa bisogna fare per proteggere il proprio account?

Secondo quanto riportato dall’analisi dei ricercatori di Check Point TikTok non sarebbe un’app così sicura, questione già al centro di diversi dibattiti visto anche l’alto numero di utenti minorenni iscritti (l’applicazione spopola infatti tra gli adolescenti).

TikTok presenterebbe una serie di vulnerabilità che andrebbero a rendere disponibili ad hacker, e non solo, informazioni personali e dati degli utenti. Ecco di cosa si tratta esattamente.

Leggi anche TikTok è sicuro? Come usa i dati di tuo figlio

TikTok non sicuro: privacy e dati personali a rischio?

Secondo Check Point gli hacker avrebbero facile accesso non solo ai singoli profili degli utenti su TikTok ma potrebbero anche caricare video, accedere ai dati personali (dove sono prontamente indicati nome e cognome, indirizzo, email e altro) o modificare le singole impostazioni (come quella che permette di settare un video privato come pubblico).

Come avverrebbe tutto questo? Semplice, tramite le sempre più sofisticate tecniche di phishing che metterebbero a rischio gli utenti tramite un semplice messaggio ricevuto sotto le mentite spoglie di TikTok: basta essere ingannati da un link che, all’apparenza, può sembrare una notifica proveniente dall’app per iniettare un codice dannoso che reindirizzerebbe l’utente verso una pagina web creata a hoc per somigliare a quella ufficiale di TikTok.

TikTok non sicuro: rischio privacy e sicurezza, cosa fare?

Come difendersi? La regola numero uno è non cadere nel tranello: se si ricevono notifiche o messaggi email che sembrano provenire da TikTok, prestate attenzione alla provenienza e al mittente stesso di questi messaggi. Il più delle volte basta una semplice per verifica per accertarsi rapidamente della provenienza truffaldina di questi messaggi.

Oltre a questo, la prima cosa da fare è aggiornare l’applicazione su iOS e Android all’ultima versione disponibile: gli sviluppatori di TikTok sono stati informati di questo problema già dallo scorso mese, rendendo disponibili aggiornamenti e patch di sicurezza utili ad arginare la minaccia.

TikTok si è resa disponibile in una nota a tenere sempre sotto controllo la sicurezza e la privacy degli utenti, invitando le società di sicurezza informatica ad inviare eventuali feeeback utili a rivelare la presenza o meno di pericoli per gli utenti.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su TikTok

Argomenti:

TikTok Social Network

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.