Temptation Island, incendio nel resort: cosa è successo

Un incendio doloso è stato appiccato alla struttura in cui venivano registrate le puntate di Temptation Island. Sul posto anche una lettera minatoria indirizzata ai proprietari del resort.

Temptation Island, incendio nel resort: cosa è successo

In fiamme il resort di Temptation Island. La scorsa notte un incendio di origine dolosa è scoppiato all’interno dell’hotel Is Morus di Pula, un comune della Sardegna in provincia di Cagliari. La struttura è la sede in cui vengono registrate le puntate del noto programma televisivo in onda su Canale 5 “Temptation Island”.

Sul posto i carabinieri che sono andati a svolgere i controlli di rito hanno rinvenuto una lettera minatoria indirizzata ai titolari dell’hotel a quattro stelle, adesso al vaglio del comando di Cagliari, che cercherà di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti e risalire all’identità della persona che ha appiccato il fuoco alla struttura.

Temptation Island, in fiamme il resort

Il resort in cui vengono registrate le puntate di Temptation Island è stato dato alle fiamme. Durante l’incendio è andato distrutto anche del materiale utilizzato da Mediaset o che avrebbe dovuto utilizzare lo staff per le riprese delle nuove puntate del programma.

La struttura ospita le coppie del reality show condotto da Maria de Filippi. Il primo innesco dell’incendio è stato appiccato proprio nel centro congressi, il luogo in cui era conservato il materiale di scena. Il piromane ha dato fuoco a più parti della struttura e a un’automobile parcheggiata all’esterno del resort, si trattava di una vettura in leasing.

L’intervento dei Vigili del Fuoco

Le fiamme sono state prontamente domate dai Vigili del Fuoco nel cuore della notte, evitando che la situazione potesse degenere, fortunatamente i danni sono stati contenuti e solamente una persona è rimasta ferita in modo lieve ed è stata portata al pronto soccorso.

Sul luogo sono intervenuti anche i carabinieri per effettuare i rilievi. La struttura attualmente resta aperta al pubblico, anche se gli ospiti sono stati fatti allontanare durante le operazioni di spegnimento delle fiamme per precauzione.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories