Telegram down oggi 16 dicembre: l’app non funziona, impossibile inviare e ricevere messaggi

Matteo Novelli

16 Dicembre 2020 - 15:32

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Problemi a Telegram: l’app non funziona oggi 16 dicembre e risulta impossibile inviare e ricevere messaggi. Down generale del server della popolare chat: cosa succede?

Telegram down oggi 16 dicembre: l'app non funziona, impossibile inviare e ricevere messaggi

Telegram non funziona: down dell’app oggi 16 dicembre 2020 che rende impossibile inviare e ricevere messaggi. Dopo il crash di Google e Spotify, ora è la chat mobile più utilizzata dopo WhatsApp a dare problemi. Dalle prime ore di questo pomeriggi Telegram ha smesso di funzionare e non carica messaggi e chat, innescando immediatamente il panico tra gli utenti.

Gli utilizzatori della piattaforma di messaggistica istantanea si sono riversati su Twitter, dove l’hashtag #Telegramdown in pochi minuti è diventato top trend.

Perché Telegram non va? L’azienda è informata sul disservizio che ha colpito l’app e via Twitter informa gli utenti che sta lavorando per risolvere il problema il prima possibile. Ecco cosa sappiamo.

Telegram non funziona: down dell’app oggi 16 dicembre, cosa succede?

La settimana nera per il mondo dei servizi digitali sembra non accennare a fermarsi. Questa volta a essere colpita è Telegram e grazie a DownDetector abbiamo ulteriore conferma delle aree colpite da questo improvviso disservizio che ha portato l’app offline.

I problemi con Telegram riguardano molti Paesi europei, in particolare Italia, Inghilterra, Francia, Olanda e Spagna. Malfunzionamenti riscontrati anche in USA e in Russia.

Stando a quanto comunicato metà degli utenti Telegram colpiti dal down in Europa sembra essere tornata online, sopratutto per quanto riguarda i territori europei, ma sono ancora tantissimi gli utenti che non riescono a utilizzare l’app e registrano caricamenti a vuoto e molto altro.

I problemi a Telegram maggiormente riscontrati quest’oggi riguardano:

  • Nessuna connessione al server (91%)
  • Impossibile accedere (8%)

Il team tecnico ha già comunicato di essere a lavoro per la risoluzione dei problemi e per il momento non è possibile fare altro che attendere la rimessa online e la riattivazione dei server

Argomenti

Iscriviti alla newsletter

Money Stories