Sondaggi politici oggi: il PD recupera quasi un punto alla Lega

Gli ultimi sondaggi politici Tecnè indicano un bel passo in avanti del PD e al contrario un deciso calo della Lega. La fiducia nel governo è bassa e un terzo degli italiani ignora cosa sia il MES.

Sondaggi politici oggi: il PD recupera quasi un punto alla Lega

L’ultimo sondaggio politico elettorale dal titolo Monitor Italia è stato commissionato da RTI, diffuso dall’Agenzia Dire e realizzato dall’istituto Tecnè il 2 luglio 2020. Con riferimento alle intenzioni di voto che esprimono il consenso ai partiti, rispetto alla precedente rilevazione avvenuta lo scorso 26 giugno, la Lega fa un passo indietro e perde quasi un punto di vantaggio sul PD che supera la soglia del 20%. In lieve calo Fratelli d’Italia, mentre registra un piccolo rialzo il M5S.

Ultimi sondaggi politici 2 luglio 2020: le intenzioni di voto Tecnè

La Lega di Matteo Salvini conserva ampiamente il primato con il 25,5% dei consensi, ma perdendo lo 0,3%. Recupera molto terreno il Partito Democratico che passa dal 19,8% al 20,2%. Il Movimento 5 Stelle guadagna lo 0,1% e sale al 14,6%; perde un decimo il partito di Giorgia Meloni (FdI) che scende al 15,9%

Stabile Forza Italia all’8,2%; in rialzo di un decimo Italia Viva di Matteo Renzi che raggiunge il 3,0%. Buon colpo per Azione di Carlo Calenda che guadagnando tre decimi si porta al 2,9%. La Sinistra al 2,5% perde un decimo, altrettanto i Verdi che scendono all’1,8%. Stabile +Europa all’1,7%; Altre liste 3,7%. Il partito del non voto passa dal 43,2% al 42,9%, un dato molto alto.

Due terzi degli italiani non hanno fiducia nel governo Conte II (66,2%), solo il 29,6% ripone in esso ancora la sua fiducia, il 4,2% non si esprime. Per quanto concerne il fondo MES per le spese sanitarie, un terzo degli intervistati ignora di cosa si tratta, il 32,8% crede che l’Italia debba chiedere il prestito, è contrario il 24,2%, non si esprime il 9,8%.

Oltre la metà degli italiani si fida ancora dell’Europa. Infatti, alla domanda “chi potrebbe essere il miglior partner politico ed economico dell’Italia?” Il 54% risponde Europa, il 23,8% Stati Uniti, l’1,1% Cina, l’1,1% Russia, il 20% preferisce non rispondere.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories