Sondaggi elezioni Campania: vola De Luca che doppia Caldoro, male i 5 Stelle

Un sondaggio di Winpoll sulle elezioni regionali in Campania vedrebbe Vincenzo De Luca in testa con un vantaggio di trenta punti su Stefano Caldoro, mentre il Movimento 5 Stelle sarebbe sotto la doppia cifra.

Sondaggi elezioni Campania: vola De Luca che doppia Caldoro, male i 5 Stelle

Continuano a sorridere a Vincenzo De Luca i sondaggi in vista delle elezioni regionali in Campania, che si terranno il prossimo 20 e 21 settembre in concomitanza con il referendum sul taglio dei parlamentari e il primo turno delle amministrative.

Stando all’ultima indagine condotta da Winpoll per il Sole 24 Ore, il governatore uscente di centrosinistra avrebbe trenta punti di vantaggio rispetto a Stefano Caldoro, il candidato del centrodestra.

De Luca sarebbe ben oltre la soglia della maggioranza assoluta anche se alle elezioni regionali, tranne che in Toscana, non è previsto un ballottaggio: vincerà le elezioni il candidato Presidente capace di prendere pure un solo voto in più rispetto agli avversari.

Per quanto riguarda invece le liste, quella del Presidente sarebbe la più votata superando di poco il Movimento 5 Stelle, con i pentastellati che stando al sondaggio sarebbero penalizzati dal voto disgiunto visto che la loro candidata Valeria Ciarambino viene data invece sotto la doppia cifra.

Sondaggi elezioni Campania: Vincenzo De Luca stacca tutti

Se non ci fosse stato lo tsunami coronavirus, a questo punto probabilmente Vincenzo De Luca non sarebbe di nuovo in campo con il centrosinistra in queste elezioni regionali in Campania.

La gestione del lockdown invece ha fatto volare la popolarità del governatore, specie sui social, spingendo il PD a puntare di nuovo su di lui. Guardando i sondaggi, la scelta dei dem parrebbe essere stata particolarmente azzeccata.

L’indagine condotta da Winpoll e iniziata a circolare in data 25 agosto vede infatti Vincenzo De Luca praticamente doppiare Stefano Caldoro, che fino a qualche mese fa era dato come il favorito di queste elezioni.

Sarebbe sotto la soglia della doppia cifra Valeria Ciarambino, una sorta di smacco per il Movimento 5 Stelle che alle ultime politiche in Campania aveva fatto il pieno di seggi. Guardando le percentuali indicate dallo stesso sondaggio alle liste, i pentastellati sarebbero sfavoriti dal voto disgiunto.

In testa infatti ci sarebbe la lista De Luca Presidente, una delle quindici che sostengono il governatore, che andrebbe a precedere di poco quella dei 5 Stelle in questo caso attestati al 17%. Ne centrodestra male Forza Italia indicata al 6%, mentre Fratelli d’Italia sarebbe di un soffio sopra la Lega.

Una situazione questa che in qualche modo conferma quella del 3 luglio, quando un sondaggio sempre di Winpoll dava De Luca addirittura oltre il 65% dei voti, tre volte di più di quelli attestati a Caldoro.

Stando ai sondaggi Vincenzo De Luca sarebbe di conseguenza il grande favorito di queste elezioni regionali in campania, una partita che vedendo queste percentuali sembrerebbe al momento non avere storia.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories