Simone Biles, Olimpiadi 2021: chi è e quanto guadagna

Elisa Corpolongo

01/08/2021

02/08/2021 - 00:05

condividi

Simone Biles è considerata la più grande ginnasta che questo sport abbia mai visto. Conosciamo meglio un’atleta così amata: ecco chi è, le medaglie, perché si è ritirata e quanto guadagna.

Simone Biles, Olimpiadi 2021: chi è e quanto guadagna

Tra le grandi protagoniste di Tokyo 2020 c’è la giovane americana Simone Biles, ginnasta da record che ha conquistato sempre di più il cuore di milioni di tifosi con le sue spettacolari capacità ginniche e che purtroppo ha dovuto ritirarsi.

In effetti, Simone Biles a soli 24 anni ha già collezionato ben quattro ori olimpici durante la sua prima apparizione alle Olimpiadi di Rio de Janeiro del 2016 e ha conquistato già diversi titoli mondiali per una collezione di medaglie non indifferente che la sta facendo considerare la ginnasta più brava di tutta la storia, nonostante il ritiro.

Vediamo perché si è ritirata Simone Biles, una tra le ginnaste più amate delle Olimpiadi del 2021 e alcune curiosità su tutti i premi che ha vinto e anche quanto guadagna.

Simone Biles e l’impegno sociale e perché si è ritirata

Simone Biles ormai non è nota solo come atleta, la sua immagine nello sport la ha resa amata dal pubblico anche per il suo dichiararsi ampia sostenitrice dei movimenti Black Lives Matter e #MeToo, oltre che per aver ribaltato molti stereotipi tipici della sua disciplina.

L’atleta più amata di tutti i tempi nella sua disciplina ha dovuto purtroppo ritirarsi a sorpresa. Biles aveva dichiarato già di non essere nelle condizioni psico-fisiche adatte per gareggiare; aveva inoltre spiegato che aveva sofferto di twisties, ossia problemi di natura psico-motoria che fanno perdere l’orientamento più facilmente durante l’esecuzione di specifici esercizi. Per questi motivi, l’atleta ha deciso di ritirarsi, data l’incertezza sul fatto che queste situazioni possono portare anche a infortuni.

Chi è Simone Biles: le medaglie

Simone Arianne Biles è nata a Columbus il 14 marzo del 1997 (24 anni) ed è una ginnasta di origini statunitensi campionessa del mondo per ben 5 volte, con un totale di 25 medaglie, di cui 19 medaglie d’oro.

Simone Biles è la ginnasta che ha vinto più medaglie d’oro nella storia ed è estremamente versatile nel primeggiare nell’utilizzo di quasi tutti gli attrezzi. Ha una capacità acrobatica che la ha portata a raggiungere risultati da record mondiale ed è sempre di più considerata la migliore ginnasta dell’intera storia di questo sport.

Gli elementi che portano il nome di Simone Biles

Simone Biles, nel distinguersi come la migliore ginnasta della storia e anche una tra le più amate dal pubblico, ha dato il nome ad alcuni elementi durante diverse edizioni dei mondiali che sono stati da lei eseguiti in prima assoluta.

Ciò vuole dire che prima della sua esecuzione, quell’elemento non esisteva ancora in questo sport. Nello specifico, gli elementi sono tre: il volteggio Biles, la trave Biles, e il corpo libero Biles in due versioni. Fino ad oggi, Biles II, che sarebbe un doppio raccolto indietro con tre avvitamenti eseguito da lei per la prima volta ai Mondiali di Stoccarda del 2019, è considerato l’elemento più difficile nel corpo libero femminile.

Quanto guadagna la ginnasta più amata di sempre

Secondo le stime riportate da Forbes, la campionessa moniale Simone Biles aveva già guadagnato circa 2 milioni di dollari prima di entrare alle Olimpiadi del 2016.

Alle Olimpiadi, poi, la giovane ginnasta ha vinto un totale di 4 medaglie d’oro e una di bronzo. Il premio in denaro per ogni medaglia olimpica che un atleta vince è di 25.000 dollari per un oro, 15.000 dollari per un argento e 10.000 per un bronzo. Ciò significa che alle Olimpiadi di Rio, Simone Biles ha guadagnato in totale 110.000 dollari.

La ginnasta ha poi vinto altre medaglie durante il 2018 al World Artistic Gymnastics Championships. Per di più, ha intrapreso la collaborazione con alcuni brand pubblicitari. Secondo uno studio della BBC riportato su Forbes riguardanti i premi delle ginnaste alle competizioni, Simone Biles dovrebbe guadagnare poco meno di 300.000 euro all’anno, il che si tradurrebbe in 22.000 euro circa al mese.

Argomenti

# Sport

Iscriviti a Money.it