Segnali di price action trading e livelli di Fibonacci

Esiste un livello di Fibonacci in grado di garantire al price action trader un’elevata accuratezza sui possibili punti di svolta del mercato. E’ il livello del 50% di ritracciamento di un trend consolidato

Segnali di price action trading e livelli di Fibonacci

Uno dei fattori chiave per vincere a lungo termine nell’arena del trading online è cumulare le probabilità di successo, utilizzando contestualmente una serie di elementi tecnici statisticamente affidabili evitando così la totale casualità di un’entrata random sul mercato con il 50% delle possibilità di vincere o perdere (praticamente equiparata al lancio della monetina). Un elemento fondamentale da considerare in ogni analisi grafica è la presenza di un livello chiave, che può non essere necessariamente una tipica zona di supporto o resistenza orizzontale.

Oltre ai price levels esistono anche altre tipologie di livelli chiave da ricercare sui grafici. Tra questi troviamo senza dubbio il livello del 50% del ritracciamento di un trend consolidato, il più importante tra i livelli di Fibonacci applicati al trading online. In pratica questo livello può essere individuato se sul grafico è possibile scorgere una tendenza ben definita, così da poter valutare l’ingresso sull’eventuale pull-back del prezzo intorno a questo livello. Per comprendere meglio il tutto andiamo ad esaminare un caso pratico, che ci porta al tasso di cambio AUD/JPY, ovvero dollaro australiano su yen giapponese.

Il grafico in alto, time frame daily, mostra un evidente trend rialzista che a un certo punto inizia una fase discendente di breve periodo. Il calo della quotazione si ferma intorno a 85,80, che aveva più volte evidenziato una buona capacità di far invertire il trend palesandosi come un’area chiave del prezzo (ed event area, visto che qui si sono spesso formati ottimi segnali operativi). Con questo livello quasi coincide il 50% del ritracciamento del bullish trend: è un ulteriore indizio sulla bontà del price level analizzato. Pertanto è da questa zona che potrà essere imbastita una strategia long utilizzando un classico segnale di price action trading, come la rejection candle e la candela outside.

Alla prossima pillola!

Nicola D’Antuono

Iscriviti alla newsletter

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.