Come viene scelto il vincitore di Sanremo 2021: sistema voto e regolamento

Matteo Novelli - Martino Grassi

02/03/2021

02/03/2021 - 18:30

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Sanremo 2021: come viene scelto il vincitore e quanto conta il voto della giuria demoscopica, della sala stampa, dell’orchestra e del televoto? Ecco come funziona il sistema di voto e il regolamento.

Come viene scelto il vincitore di Sanremo 2021: sistema voto e regolamento

Sanremo 2021: come viene scelto il vincitore? In molti pensano di saperlo, ma il regolamento del Festival di Sanremo non è così chiaro come potrebbe sembrare a prima vista. Il sistema di voto di Sanremo varia di anno in anno e per la 71 esima edizione troviamo un meccanismo che coinvolge le preferenze della giuria demoscopica, della sala stampa, dell’orchestra e del televoto. Ma quanto conta in percentuale per determinare chi vince Sanremo?

Per rispondere a questa domanda, regolamento alla mano, è necessario fare chiarezza e analizzare come viene effettivamente proclamato il vincitore di Sanremo. Cosa è determinante durante la serata finale, e quelle precedenti, per arrivare al primo posto della classifica del Festival?

Vediamo insieme punto per punto come funziona il voto a Sanremo 2021 e cosa determina con esattezza la vittoria di uno dei 26 cantanti in gara.

Vincitore Sanremo 2021: quando vota la giuria demoscopica

Procediamo con ordine. Le prime due serate del Festival di Sanremo 2021 vedranno la partecipazione dei 26 cantanti in gara suddivisi in due serate, 13 cantanti la prima puntata e 13 la seconda.

Gli artisti saranno giudicati dalla cosiddetta giuria demoscopica, composta da almeno 300 persone selezionate tra abituali fruitori di musica, prese da diverse fasce d’età, che votano singolarmente senza conoscere il voto degli altri componenti della giuria attraverso un sistema di votazione elettronico.

La giuria demoscopica viene chiamata quindi ad esprimesi nelle prime due puntate e questo voto andrà a comporre una classifica provvisoria alla quale si aggiungeranno i voti delle successive serate. Nel momento della finale, la giuria demoscopica tornerà a votare il miglior cantante influendo con una percentuale pari al 33%.

Al termine della Serata verrà stilata una classifica congiunta di tutte le 26 canzoni /Artisti in gara, ottenuta dalle percentuali di voto ricevute dai singoli artisti nel corso della Prima Serata (le prime 13) e di quelle ottenute nel corso della Seconda Serata (le seconde 13).

Vincitore Sanremo 2021: quando vota l’orchestra

Arriva quindi il momento dell’orchestra, che esprime il proprio giudizio nella serata delle cover, la terza.

Nel corso della terza serata l’orchestra voterà le interpretazioni-esecuzioni dei brani denominati Canzoni d’Autore, che saranno eseguite dai 26 artisti in gara. Il voto andrà a determinare una nuova classifica ottenuta dalla media del voto della serata insieme alle percentuali di voto raggiunte durante tutte le serate precedenti.

Vincitore Sanremo 2021: quando vota la sala stampa

Passiamo quindi al terzo membro della giuria, la sala stampa. I giornalisti appartenenti alla carta stampata, online, TV e radio esprimono le proprie preferenze nella quarta serata del Festival.

Il voto dei giornalisti farà media, come nel caso dell’Orchestra della sera precedente, sulla classifica parziale che precede la serata finale del 6 marzo. Durante la finale anche la sala stampa tornare a votare il finalista influendo sul voto finale per il 33%.

Come funziona il voto della classica finale di Sanremo 2021

Arrivando alla finale, avremo non solo la somma dei voti delle precedenti serate, ma anche il televoto. La media di tutte le votazioni svolte nelle prime determinerà la classifica finale dei 26 artisti. Una volta azzerata la classifica avrà luogo una nuova votazione dei tre artisti che sono riusciti a guadagnare i primi posti nella suddetta classifica. In questo caso voteranno la Giuria Demoscopica con un peso nel voto del 33%, la Giuria della Sala Stampa, Tv, Radio e Web con il 33% del voto, e il pubblico, attraverso il Televoto con il 34% del voto.

Voto Sanremo 2021: come viene scelto il vincitore

Per eleggere il nuovo vincitore del Festival di Sanremo sarà stilata una nuova classifica con i voti ottenuti nel corso della precedente votazione, svolta dalla Giuria Demoscopica, la Giuria della Sala Stampa, Tv, Radio e Web e dal pubblico attraverso il televoto.

La canzone e l’Artista prima in quest’ultima classifica sarà proclamata vincitrice del Festival di Sanremo 2021.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories