Salvataggio Alitalia: Delta pronta a sfilarsi?

C. G.

4 Novembre 2019 - 11:45

Novità sul salvataggio di Alitalia: Delta Air Lines è pronta ad abbandonare la cordata? Le ultime notizie

Salvataggio Alitalia: Delta pronta a sfilarsi?

Novità in arrivo sul salvataggio di Alitalia.

Stando alle ultime notizie, o meglio, indiscrezioni di stampa, gli sviluppi dell’ultima settimana potrebbero aver rimescolato le carte in tavola.

Delta Air Lines, a quanto pare, si starebbe preparando ad abbandonare la cordata formata con Atlantia e Ferrovie dello Stato diversi mesi fa, con l’obiettivo di procedere al definitivo salvataggio di Alitalia. Il motivo? Forse da ricerca nell’offerta di Lufthansa, sempre più vicina.

Salvataggio Alitalia: addio Delta? I motivi

Secondo le indiscrezioni riportate da Il Corriere della Sera, gli americani di Delta Air Lines potrebbero presto ritirarsi dal consorzio in quanto non disposti a iniziare una guerra di offerte con i tedeschi di Lufthansa.

Qualche giorno fa questi ultimi hanno inviato a Ferrovie dello Stato e al Ministero dello Sviluppo Economico una missiva nella quale hanno indicato la propria volontà di partecipare attivamente al salvataggio di Alitalia.

Nel testo non si è parlato di cifre specifiche, ma le indiscrezioni di stampa si sono dette convinte che l’investimento non sarà inferiore ai 150 milioni di euro.

Un dato, questo, da confrontare con i 100 milioni messi sul piatto da Delta. Quest’ultima, a quanto pare, avrebbe già negato la possibilità di rilanciare e starebbe pensando di tirarsi indietro per lasciare campo libero ai tedeschi.

Come anticipato qualche giorno fa, però, è probabile che per partecipare al salvataggio di Alitalia, Lufthansa chiederà tagli al personale per almeno 6.000 unità, oltre che una drastica riduzione della flotta. Per questi motivi non è ancora chiaro se la sua offerta verrà accettata o meno.

Il quadro dovrà comunque iniziare a chiarirsi presto visto che l’ex compagnia aerea sta continuando a bruciare circa 900.000 euro al giorno, secondo le ultime elaborazioni de Il Sole 24 Ore.

Il 21 novembre scadranno i termini definitivi per la presentazione delle offerte vincolanti. Sarà allora che il salvataggio di Alitalia vedrà la luce o sarà definitivamente accantonato.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Fai sapere la tua opinione e prendi parte al sondaggio di Money.it

Partecipa al sondaggio
icona-sondaggio-attivo